Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Conferenza annuale degli Addetti Scientifici

Data:

05/02/2018


Conferenza annuale degli Addetti Scientifici

Appuntamento oggi alla Farnesina tra  i vertici del mondo della ricerca, delle università, delle imprese innovative e delle start up e gli Addetti scientifici, convenuti a Roma dalle sedi all’estero per la loro annuale riunione. Il tema al centro del dibattito sarà quello fondamentale della Salute 4.0.

La rete costituita dagli addetti scientifici e da quelli spaziali presso le nostre Ambasciate rappresenta uno dei principali strumenti di promozione del Sistema paese nel settore della scienza, dell’innovazione  e tecnologia.

A introdurre i lavori, che continueranno anche domani con panel su argomenti specifici,  il ministro Angelino Alfano e le colleghe dell’Istruzione Valeria Fedeli e della Sanità Beatrice Lorenzin.

Nell’ottica di rafforzare l’azione del sistema Paese, il ministero degli esteri sta lavorando per creare una piattaforma di registrazione, Innovitalia 3.0, che, una volta ultimata, permetterà di collegare in rete i ricercatori italiani all’estero e in Italia e le imprese innovative.

La ricerca italiana è molto apprezzata a livello internazionale, come dimostrato dall’ottavo posto al mondo per numero di pubblicazioni. I dati ci premiano anche per quel che riguarda il servizio sanitario, uno dei migliori al mondo, mentre per l’aspettativa di vita siamo al primo posto secondo Bloomberg Global Index 2017 su 163 paesi.  Nel settore privato delle biotecnologie sono attive 500 imprese con un fatturato di quasi 10 miliardi di euro.

Attualmente, la Rete degli Addetti Scientifici si compone di 25 esperti, attivi in Europa (Belgrado, Pristina, Podgorica, Sarajevo, Berlino, Ginevra-ONU, Londra, Mosca, Parigi-OCSE), nel Mediterraneo e Medio Oriente (Il Cairo e Tel Aviv), nelle Americhe (Brasilia, Buenos Aires, Città del Messico, Ottawa, San Francisco, Washington), in Africa (Pretoria) e in Asia (Chongqing, Hanoi, New Delhi, Pechino, Seoul, Shangai, Singapore e Tokyo), Australia (Canberra) e Oceania.

 

 


26169
 Valuta questo sito