Italy-ASEAN cooperation on Higher Education, Science and Research
Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Italy-ASEAN cooperation on Higher Education, Science and Research

Data:

10/07/2018


Italy-ASEAN cooperation on Higher Education, Science and Research

Il gruppo di paesi del Sud-Est asiatico riuniti nell’ASEAN si presenta come attore di primo piano sulla scena economica globale. Con questa consapevolezza, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, l’Associazione Italia-ASEAN e Uni-italia hanno organizzato alla Farnesina il 10 luglio la conferenza “Italy-ASEAN cooperation on Higher Education, Science and Research: Public and Private Synergies”. L’evento, moderato dal Direttore Generale per la Promozione del Sistema Paese, Min. Plen. Vincenzo de Luca, si è svolto alla presenza del Sottosegretario Manlio Di Stefano, del Presidente dell’Associazione Italia-ASEAN Enrico Letta e della Direttrice della Cooperazione Internazionale per la Ricerca alla Commissione Europea Maria Cristina Russo.

Il Sottosegretario degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Manlio Di Stefano ha sottolineato: “L’Italia è particolarmente impegnata nel rafforzare le relazioni con i paesi dell’area ASEAN, che rappresentano la settima economia al mondo, e la Conferenza odierna ribadisce tale impegno attraverso la cooperazione scientifica e tecnologica e la mobilità di studenti e ricercatori tra l’Italia e tali Paesi”. L’evento ha visto la partecipazione di autorità politiche e accademiche di esperti e di esponenti nel mondo scientifico-imprenditoriale provenienti dai paesi ASEAN nonché rappresentanti del mondo accademico e imprenditoriale della comunità scientifica italiana

Nell’ambito Conferenza sono intervenuti, tra gli altri, Enrico Letta, Presidente dell’Associazione Italia-ASEAN, Roberto Battiston, Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana, e Maria Cristina Russo, Direttrice della Cooperazione Internazionale per la Ricerca presso la Commissione Europea nonché alcuni studenti e ricercatori dei Paesi dell’area attualmente operanti presso le nostre Università e Centri di ricerca.  Le conclusioni sono state affidate al Direttore Generale per la per la mondializzazione e le questioni globali della Farnesina, Min. Plen. Massimo Gaiani.


27073
 Valuta questo sito