Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

IIC Città del Messico: il Premio “M’illumino / d’immenso”

Data:

20/08/2020


IIC Città del Messico: il Premio “M’illumino / d’immenso”

L’Istituto Italiano di Cultura di Città del Messico presenta la terza edizione del Premio Internazionale di traduzione di poesia dall’italiano allo spagnolo M’illumino d’immenso, organizzato in collaborazione con l'Ambasciata Svizzera in Messico e il Laboratorio Trādūxit. Nato nel 2018, il premio ha l’obiettivo di incoraggiare la traduzione e la diffusione della poesia italiana e svizzero-italiana nei paesi ispanofoni. I partecipanti dovranno tradurre in spagnolo due poesie: Gli ireos gialli, del poeta italiano Luciano Erba, e La carta delle arance, del poeta svizzero di lingua italiana Pietro De Marchi. 

Il premio è organizzato da Barbara Bertoni (direttrice di Trādūxit, il laboratorio di traduzione letteraria collettiva dell’Istituto Italiano di Cultura di Città del Messico), da Vanni Bianconi (poeta svizzero di lingua italiana e direttore di Babel – Festival di Letteratura e Traduzione di Bellinzona) e da Fabio Morábito (poeta e traduttore italo-messicano, docente di Traduzione presso la Universidad Nacional Autónoma de México). La giuria del premio sarà composta, oltre che da Bertoni e Morábito, anche da Hernán Bravo Varela, poeta e traduttore, direttore del Periódico de Poesia dell’Universidad Nacional Autónoma de México. 

Al concorso possono partecipare traduttori di qualsiasi Paese e di qualsiasi variante dello spagnolo. Il vincitore riceverà in premio: 10,000 pesos messicani (circa 500 euro); l’iscrizione ad un corso dell’Istituto Italiano di Cultura di Città del Messico; libri di poeti e scrittori svizzeri offerti dall’Ambasciata svizzera in Messico; una settimana di soggiorno presso la Casa delle Traduzioni di Roma; l’iscrizione annuale all’Associazione Messicana dei Traduttori Letterari.

La cerimonia di premiazione si terrà il 22 ottobre prossimo all’Istituto Italiano di Cultura di Città del Messico, in occasione della XX Settimana della Lingua Italiana nel Mondo.

Nella I edizione (2018) sono state ricevute 119 proposte di traduzione da sedici paesi diversi; nella II (2019) i concorrenti sono stati 109, di quattordici diverse nazionalità.

Per scaricare il bando - che scade il 10 settembre - cliccare qui.

 

messico

 

 


39947
 Valuta questo sito