Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Giappone, L’Italia riparte

Data:

17/09/2020


Giappone, L’Italia riparte

Si è svolto a Tokyo l’evento “L’Italia riparte”, ospitato il 16 settembre dall’Ambasciatore Giorgio Starace e dedicato alle aziende italiane presenti in Giappone. All’iniziativa hanno preso parte i rappresentanti della comunità d’affari italiana e qualificati esponenti delle Istituzioni e delle aziende giapponesi. E’ inoltre intervenuto da Roma, con un video-messaggio molto apprezzato, il Sottosegretario agli Affari Esteri On. Manlio Di Stefano.

Il Sottosegretario ha illustrato strumenti e misure di sostegno alle aziende previsti dalla Farnesina con l’innovativo “Patto per l’Export”, confermando l’importanza del rapporto italo-giapponese nel contesto della strategia di rilancio dell’export italiano nel mondo e soffermandosi sul partenariato economico-commerciale bilaterale alla luce dell’entrata in vigore dell’Economic Partnership Agreement (EPA) tra Unione Europea e Giappone. “Nel contesto di ripresa dell’economia italiana e di rafforzamento degli strumenti per far crescere il nostro interscambio commerciale con l’estero” – ha dichiarato il Sottosegretario Di Stefano – “il Giappone è un partner strategico e irrinunciabile. Oltre a rappresentare un Paese amico con cui condividiamo valori e un’agenda di respiro globale, il Giappone è espressione di un mercato dalle straordinarie potenzialità da sempre recettivo all’offerta del Made in Italy.”

“L’andamento del nostro export nel primo anno di EPA” – commenta Starace – “conferma la resilienza del nostro mondo produttivo e incoraggia noi tutti sul fatto di disporre di energie e strumenti adeguati per superare definitivamente la fase di temporaneo rallentamento registrata in occasione dell’emergenza COVID-19. L’Italia si conferma, tra i partner UE, quale primo Paese ad aver usufruito dei benefici e delle liberalizzazioni EPA. Restiamo, oggi, il secondo paese esportatore UE in Giappone, la terza economia mondiale, e ne siamo orgogliosi. La Farnesina, l’Ambasciata e tutto il Sistema Italia in Giappone restano oggi più che mai al fianco delle nostre aziende e intendiamo promuovere, assieme agli amici giapponesi, il rapido ripristino dei flussi business verso questo importantissimo mercato. Ripartiamo tutti insieme qui in Giappone, più determinati e motivati che mai”.


40095
 Valuta questo sito