Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Amburgo, un workshop sulla pasta madre

Data:

25/11/2020


Amburgo, un workshop sulla pasta madre

Fare il pane con la pasta madre è una tradizione antica, che unisce il nord e il sud Italia. Da qualche anno questa antichissima pratica sta vivendo un momento di rinascita, conquistando l'interesse di moltissimi panificatori casalinghi. Su questo tema l’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo ha organizzato un workshop online, su piattaforma Zoom, che vede la partecipazione di Vea Carpi ed Irene Hager, autrici del libro ‘La mia pasta madre’ (Edition Raetia, 2020).

L’evento, voluto nell’ambito della V Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, è in programma domani 26 novembre alle ore 18.30; sarà in italiano con traduzione in tedesco, su piattaforma Zoom.

Il workshop online di panificazione con lievito madre si terrà direttamente dal maso alpino Mas del Saro, dove vive Carpi (a Sant’Orsola, in provincia di Trento). Carpi e Hager illustreranno tutte le fasi del procedimento per ottenere un pane buono e naturale, partendo da due semplici ingredienti: farina e acqua. Mostreranno, inoltre, come creare e mantenere nel tempo una pasta madre attiva e vivace, con cui creare prelibatezze dolci e salate.

Per partecipare all’evento cliccare qui

 

copertina pasta madre

Vea Carpi

Nata nel 1975. Studia scienze politiche a Firenze. Nel 2001 si trasferisce per amore in Trentino, in un maso di montagna in Valle dei Mocheni. Contadina, cuoca, appassionata di lana (fila, fa feltro, lavora a maglia, tinge con tinture naturali). Vive al maso con i tre figli e il marito. Insieme gestiscono un agriturismo. Da Edition Raetia: “La mia Pasta Madre” (in collaborazione con Irene Hager, 2020).

vea carpi

Irene Hager

Classe 1970, laurea in Pedagogia e Germanistica. Dal 1996 si occupa di didattica museale in qualità di educatrice, project manager, formatrice e curatrice. Insegnante di lavorazione del feltro presso la “Winterschule Ulten”. Tiene corsi di erbologia, miti e leggende. Coautrice dei libri “Südtiroler Kräuterfrauen” e “Die Kraft der Kräuter nutzen”. Da Edition Raetia: “Die Lärche” (in collaborazione con Elisabeth Unterhofer, 2019) e “La mia Pasta Madre” (in collaborazione con Vea Carpi, 2020).

irene hager

 

 


40751
 Valuta questo sito