Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

A Toronto “Mamma: in the meantime” un racconto fotografico

Data:

17/01/2018


A Toronto “Mamma: in the meantime” un racconto fotografico

“Mamma: in the meantime” è uno struggente racconto fotografico che mostra una relazione straordinaria e non convenzionale tra artista e musa. La mostra sarà visitabile dal 15 febbraio al 3 aprile alla Joseph D. Carrier Gallery di Toronto. Tony e la sua novantaquattrenne madre Elia si imbarcano in un viaggio, dove l’arte diventa il mezzo perfetto per esprimere il lutto e le meraviglie di vivere con la demenza.La forte personalità di Elia, che mostra con orgoglio il segno degli anni che passano, ci conduce in un territorio sconosciuto, fatto di semplici scoperte, rinnovati piaceri e difficoltà quotidiane. Momenti poetici sono catturati dallo sguardo amorevole e accondiscendente del figlio Tony. Un testamento visivo che ci ricorda come la vita con le sue sfide valgano la pena di essere vissute.Invecchiare è una delle verità più difficili che tutti noi siamo chiamati ad accettare. con il suo lavoro affronta con eleganza e delicatezza questo tema. Un esempio brillante di come la simbiosi tra artista e musa può esprimere un messaggio di speranza. La mostra è organizzata da Villa Charities con il sostegno dell’Alzheimer Society of Grey-Bruce e dell’ Istituto italiano di cultura.


26082
 Valuta questo sito