Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Berlino: il ciclo d'incontri "Paura non abbiamo!"

Data:

16/04/2021


Berlino: il ciclo d'incontri

L’Ambasciata d’Italia a Berlino e il Comites della città stanno collaborando alla realizzazione di un ciclo di incontri sulla violenza di genere dal titolo “Paura non abbiamo!”. 

Il prossimo appuntamento, il secondo in programma, si terrà su Zoom il 21 aprile alle ore 19. L’evento, un’iniziativa di UIM Germania e del Mitte, sarà in lingua italiana con traduzione simultanea in tedesco. 

Ospite del prossimo incontro sarà Valentina Primavera, autrice di “Una primavera”, documentario che, partendo dal percorso biografico di Fiorella, madre della regista, indaga con sguardo crudo ma delicato la difficile tematica della violenza domestica, facendo emergere le complesse dinamiche di un fenomeno tanto diffuso, quanto difficile da combattere. Inizia un viaggio complesso, che porta madre e figlia a confrontarsi con le strutture patriarcali, rivelandone gli effetti devastanti sulla famiglia e sulla società più in generale.

 

berlino paura

 

L’incontro verrà moderato dalla direttrice del Mitte, Lucia Conti; parteciperanno anche Lisa Mazzi e Annalisa Maggiani. 

Lisa Mazzi è una docente universitaria emerita, studiosa ed esperta di vittimologia e violenza di genere, nonché fondatrice di Rete Donne, di cui è stata Presidente nazionale fino al 2018. Attualmente è presidente onoraria di Rete Donne Berlino. 

Annalisa Maggiani è psicologa presso il Susi Interkulturelles Frauenzentrum di Berlino, danzaterapeuta e socia co-fondatrice di Salutare e.V., prima associazione italiana in Germania per la salute mentale. Collabora inoltre con i centri antiviolenza di Toscana e Umbria.

Nella seconda parte dell’evento verrà dato modo al pubblico di rivolgere domande alle panelist o di offrire un proprio contributo al dibattito.

La lotta alla violenza di genere è un obiettivo condiviso da molti governi nel mondo, e l’Italia, in prima linea in questa battaglia, ne ha fatto una delle priorità della sua Presidenza del G20: lo scopo di questo secondo appuntamento del ciclo “Paura non abbiamo!” è, in primis, quello di sensibilizzare il pubblico, stimolando donne  e uomini ad una riflessione ed una presa di coscienza su questo tema così rilevante e spinoso, troppo spesso ancora coperto da un velo di pudore e taciuto. 

Per partecipare all'evento cliccare qui.


41665
 Valuta questo sito