L’Albania degli anni 20-30 nelle foto dei coniugi Quaroni
Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

L’Albania degli anni 20-30 nelle foto dei coniugi Quaroni

Data:

15/05/2019


L’Albania degli anni 20-30 nelle foto dei coniugi Quaroni

Uno spaccato raro ed unico sulla vita politica e sociale dell’Albania degli anni ’20 e ’30 è presentato nella mostra ‘L’Archivio Fotografico di Pietro e Larissa Quaroni – Albania 1928-1931’.  Si tratta di 85 fotografie, in maggioranza inedite, scattate dal diplomatico e da sua moglie durante la loro permanenza nell’ambasciata di Tirana in quel periodo.

La mostra si apre oggi e resterà aperta fino al 29 giugno al Center for Openness and Dialogue, in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia e l’Istituto Italiano di Cultura. I visitatori, oltre alle fotografie, potranno visionare due documentari della stessa epoca ed anche l’intero prezioso archivio della coppia (oltre 750 fotografie) digitalizzato per l’occasione.

Protagonisti delle immagini, sorprendenti e originali,  gli eventi, le persone, la vita quotidiana, i paesaggi e le tradizioni dell’Albania così come sono stati osservati e vissuti dai Quaroni in un contesto di grande interesse storico e sociale.

L’Archivio è conservato in Italia dalla famiglia Quaroni ed è stato portato in Albania dalla nipote di Pietro e Larissa, Cristina, anche lei ora a distanza di novanta anni in Albania e consorte dell’Ambasciatore di Spagna. La mostra vuole così rendere omaggio ai Quaroni, ma anche mettere a disposizione degli studiosi italiani e albanesi un patrimonio di grande valore storico


28289
 Valuta questo sito