Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Le scuole italiane all’estero alle Olimpiadi di italiano

Data:

28/03/2018


Le scuole italiane all’estero alle Olimpiadi di italiano

Nella suggestiva cornice di Palazzo Vecchio a Firenze si è conclusa l'ottava edizione delle Olimpiadi di Italiano, la competizione di lingua italiana a cui partecipano gli studenti degli Istituti secondari di secondo grado. Le fasi finali delle Olimpiadi si erano aperte il 26 marzo presso la sede dell'Accademia della Crusca, dove i rappresentanti delle istituzioni coinvolte hanno rivolto i saluti di benvenuto agli 84 studenti finalisti. Tra questi, in rappresentanza della Farnesina, il Direttore centrale per la promozione della cultura e della lingua italiana, Roberto Vellano.

Anche quest'anno hanno partecipato alla competizione gli studenti delle scuole e sezioni italiane all'estero (26 scuole, per un totale di 432 studenti provenienti da 18 Paesi). Quattro i finalisti delle scuole all'estero, provenienti da Parigi, Casablanca, Atene e Istanbul.

Si sono aggiudicati la medaglia d'oro per la categoria estero junior Filippo Milani della sezione italiana del Lycée H. de Balzac di Parigi e Kristi Nika della scuola statale italiana di Atene per la categoria senior.

Come di consueto, per i due vincitori delle scuole all'estero saranno organizzati soggiorni premio in Italia mentre, per due dei vincitori della graduatoria nazionale, la Farnesina metterà a disposizione due soggiorni studio presso le scuola statali di Madrid e Barcellona, da svolgersi nel prossimo autunno, in concomitanza, rispettivamente, con la Settimana delle lingua italiana nel mondo e con la Settimana della cucina italiana.


26637
 Valuta questo sito