Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Mostra "Via della Seta": tappa ad Ankara, poi verso Oriente

Data:

08/10/2021


Mostra

La mostra “Via della Seta: Arte e artisti contemporanei dall’Italia”, allestita al prestigioso Museo di arte contemporanea CerModern di Ankara,  è visitabile fino al 10 ottobre. L’esposizione, realizzata dall’Ambasciata d’Italia in Turchia, con il contributo dell’Istituto Italiano di Cultura di Istanbul, è stata inaugurata lo scorso 23 settembre dall’Ambasciatore Massimo Gaiani. 

 

ankara 1

 

“La Turchia – ha sottolineato l’Ambasciatore Gaiani nell’occasione - è un Paese con cui l’Italia ha profondi legami culturali. Siamo entrambi Paesi mediterranei, culle di civiltà millenarie, centri di produzione artistica di primo livello. Basti tra tutti l’esempio dei pittori “orientalisti” italiani, per decenni apprezzatissimi alla corte del Sultano. Oppure, in epoca più recente, i tanti architetti e scultori italiani che hanno contribuito alla bellezza di città come Istanbul, Izmir e Ankara”. 

Rinviata lo scorso anno per colpa della pandemia, l’esposizione offre ai visitatori un panorama ampio dell’arte d’avanguardia in Italia a partire da maestri come Carla Accardi, Enrico Bay, Maria Lai, Michelangelo Pistoletto Jannis Kounellis, Mimmo Paladino, Ettore Spalletti, Giulio Paolini, Luigi Ontani, Emilio Isgró, comprendendo anche le sperimentazioni di giovani e giovanissimi artisti. In tutto 38 opere, che nel corso di queste settimane hanno ricevuto apprezzamenti trasversali da numerosi critici d’arte turchi, grazie anche alla risonanza mediatica garantita dall’unicità dell’evento. 

 

ankara 2

 

La mostra fa tappa in cinque Paesi lungo l’antica Via della Seta e dopo 30.000 km concluderà il suo percorso in Cina. Un percorso che ha fatto conoscere al mondo, in epoca antica ma ancora oggi, il genio italiano, trovando espressione nell’arte, ma anche nell’eccellenza delle produzioni e nell’avanguardia delle nostre idee. Da Ankara, la mostra proseguirà verso Oriente per concludere il suo viaggio in Cina nel 2022, Anno della Cultura e del Turismo Italia-Cina. 

La mostra “Via della Seta: Arte e artisti contemporanei dall’Italia” è stata ideata dall’Istituto Garuzzo per le Arti Visive (IGAV) e realizzata grazie al contributo del MAECI, con il patrocinio del Ministero della Cultura. 

 

ankara 3

 

 


43032
 Valuta questo sito