Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Seul, 17 aziende italiane per la fiera enologica

Data:

30/04/2018


Seul, 17 aziende italiane per la fiera enologica

XVI edizione organizzata da Ice e Ambasciata  d’Italia

L'Italia punta con decisione al mercato del vino in Corea del Sud e alla XVI edizione della Seul International Wines & Spirits Expo, principale fiera del settore enologico del Paese, ha schierato 17 aziende proveniente da 10 regioni, raggruppate in un padiglione di 180 metri quadri. Organizzata dall'Ambasciata d'Italia e dall'Agenzia Ice di Seul, la fiera si è svolta dal 26 al 28 aprile e ha visto la massiccia partecipazione  di produttori interessati ad un mercato in cui l’Italia ha guadagnato terreno nel 2017, grazie a esportazioni in rialzo del 10,8%, fino alla terza posizione per quota di mercato (14,3%), alle spalle di Francia e (32,3%) e Cile (19,1%). L'ambasciatore italiano a Seul, Marco della Seta, ha ricordato, incontrando gli espositori, che "la varietà, sia di vitigni sia di denominazioni, è il motivo per il quale l'offerta italiana è superiore a quella degli altri Paesi in Corea del Sud". La promozione del vino italiano è tra le priorità dell'azione dell’ ambasciata, dell’Ice e della Camera di Commercio italiana in Corea.


26749
 Valuta questo sito