Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Sudan - Nasce un manuale di comunicazione interculturale tra italiani e sudanesi

Data:

11/12/2017


Sudan - Nasce un manuale di comunicazione interculturale tra italiani e sudanesi

Si rivolge a imprenditori, turisti, operatori delle ONG e membri delle istituzioni il manuale di comunicazione interculturale tra italiani e sudanesi, frutto di una ricerca voluta dall’ambasciata d’Italia in Sudan e realizzata in collaborazione con l’università Ca’ Foscari di Venezia. Un intenso lavoro tra Roma e Khartoum durato mesi che ha prodotto una raccolta che sarà pubblicata online.

   Scopo della ricerca, che ha avuto il contributo della Direzione generale per gli italiani agli estero del Ministero degli esteri, è quello di creare i presupposti per un dialogo ancora più fertile tra italiani e sudanesi, evitando crisi interpersonali e comunicative dovute a culture, in molti ambiti profondamente diverse.

   Nei mesi scorsi i ricercatori dell’università hanno sottoposto questionari a decine di italiani in Sudan, sudanesi in Italia, famiglie miste e persone in qualche modo legate all’altro paese per relazioni personali o di lavoro. Studenti, professori, imprenditori, membri delle istituzioni, cooperanti, giornalisti, semplici simpatizzanti che rappresentano un bacino di raccolta prezioso. E’ stata messa a confronto in primis la percezione reciproca tra italiani e sudanesi di alcuni valori essenziali socio-culturali come potere, gerarchia, famiglia, parità di genere, spazio, tempo, denaro, religione. Poi è stata analizzata la comunicazione verbale e non verbale delle due culture.

   “La ricerca - sottolinea l’ambasciatore italiano in Sudan Fabrizio Lobasso -  attraverso la reciproca conoscenza mira ad avvicinare ancora di più i due paesi creando i presupposti per un confronto più aperto, per una migliore comprensione, e in fondo per un dialogo globale che arricchisca proprio tutti”.


25923
 Valuta questo sito