Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio nota

Data:

14/10/2009


Dettaglio nota

Il Ministro degli Esteri, Franco Frattini, inaugurerà alla Farnesina, alle ore 11.30 di lunedì 19 ottobre, le “Giornate del Consiglio di Cooperazione del Golfo”, insieme con il Segretario Generale del Consiglio, Al Attiyah, e con il Capo della Delegazione dell’ Oman, Paese che ne esercita la Presidenza di turno.  Il Consiglio di Cooperazione del Golfo, composto da Emirati Arabi Uniti, Bahrain, Arabia Saudita, Oman, Qatar e Kuwait, mira a promuovere l’ integrazione fra i suoi membri, ed il loro coordinamento in settori come l’ economia, la finanza, il commercio, le dogane, il turismo, la legislazione, l’ amministrazione, al fine di sostenere la crescita economica della regione, facilitando la cooperazione tra i soggetti privati, ed incoraggiando al contempo l’ instaurazione di sempre più forti legami economici, scientifici e culturali tra i vari Paesi.

Il Consiglio di Cooperazione del Golfo organizza dal 2004 l’iniziativa “GCC Days”, ogni anno in una diversa capitale europea, con il principale intento di sviluppare il dialogo, la tolleranza e la promozione delle affinità nelle varie aree di cooperazione. Per il 2009 come sede dell’iniziativa è stata scelta Roma, su impulso della Presidenza del Consiglio di Cooperazione, attualmente detenuta dal Sultanato dell’ Oman, quale riconoscimento del ruolo italiano nella regione, e nella condivisa volontà di intensificare le relazioni politiche ed economiche e di approfondire la conoscenza reciproca.

Il programma delle “Giornate”, che si inaugureranno lunedì 19 ottobre alla Farnesina e proseguiranno sino a mercoledì 21, coinvolgerà importanti personalità italiane e straniere in workshops, conferenze e seminari, e si svolgerà a Palazzo Giustiniani, in Confindustria, a Palazzo Montecitorio ed all’ Università La Sapienza.

Lo stesso lunedì 19 ottobre, sempre alla Farnesina e nello stesso contesto della presentazione delle Giornate del Consiglio di Cooperazione del Golfo, il Presidente della Regione Lazio, Piero Marrazzo, illustrerà alla stampa l’ attività della Fondazione Roberto Rossellini per l’ audiovisivo, uno dei cui scopi primari è l’ internazionalizzazione dell’audiovisivo. Si tratta, dunque, di una concreta testimonianza dell’ impegno italiano a favore del dialogo fra culture e civiltà, perseguito anche rafforzando la presenza dei prodotti culturali “made in Italy” nei più promettenti mercati internazionali.

Lo stesso 19 ottobre, terminate le predette presentazioni, il Ministro Frattini ed il Presidente Marrazzo, nell’ ambito delle cooperazioni rafforzate che il Ministero degli Esteri ha avviato con alcune Regioni italiane al fine di promuovere la coerenza e l’ efficacia della proiezione del “sistema Italia” all’ estero, effettueranno uno scambio di lettere tra la Farnesina e la Regione Lazio. 

I giornalisti e cine-foto-operatori interessati a seguire tali eventi del 19 ottobre sono pregati di chiedere uno specifico accreditamento compilando un formulario interattivo, disponibile sul sito www.esteri.it nella sezione “Area Giornalisti”, al quale può essere allegata, in formato digitale, la documentazione prevista.

Qualora non fosse possibile effettuare l’accreditamento online, le richieste potranno essere inviate via fax al Servizio Stampa e Informazione del Ministero degli Affari Esteri (tel. 06/3691.3432 fax 06/3691.2122).  Le richieste di accredito dovranno pervenire entro le ore 18 di venerdì 16 ottobre.

I rappresentanti della stampa accreditati potranno accedere al Ministero dall’ingresso posteriore di Via Macchia della Farnesina a partire dalle ore 10.30 del 19 ottobre.


Luogo:

Roma

9596
 Valuta questo sito