Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio nota

Data:

10/02/2011


Dettaglio nota

Alla luce delle ripercussioni internazionali degli eventi verificatisi in queste settimane in Nord Africa, dalla Tunisia all’Egitto, è in corso un’intensa attività diplomatica, che vede il Ministro Frattini e la Farnesina impegnati in un fitto calendario di contatti. La stabilità e lo sviluppo del Mediterraneo e del Medio Oriente costituiscono una priorità della nostra politica estera, e l’azione italiana si articola lungo due versanti: la consultazione costante con i principali partner internazionali, e, nella convinzione che solo un approccio inclusivo può dare concretezza ed incisività all’impegno per la stabilizzazione dell’area, il dialogo con gli attori regionali, che proseguirà anche la prossima settimana.

Frattini si recherà lunedì prossimo, 14 febbraio, ad Amman, dove sono stati già fissati gli incontri con il Re e con il Primo Ministro. I due Governi condividono la necessità di rilanciare il processo di pace israelo-palestinese, anche alla luce delle significative convergenze che legano l’Italia alla Giordania, protagonista essenziale del fronte arabo moderato. In agenda, negli incontri al massimo livello che attendono il titolare della Farnesina, vi saranno anche i principali dossier internazionali e regionali.

Due giorni dopo, verrà inaugurato a Roma l’Anno della Cultura russa in Italia. Sarà l’occasione, per il Ministro Frattini, di affrontare con il suo omologo russo Lavrov anche i temi mediorientali e il ruolo del Quartetto.

E, infine, il 17 febbraio, Frattini riceverà a Roma il nuovo Ministro degli Esteri tunisino Ounaies: con il nuovo Governo tunisino l’Italia intende ribadire il suo impegno affinché l’Europa favorisca con misure concrete l’avvicinamento fra le due sponde del Mediterraneo.

Il significato ed i contenuti di questi appuntamenti verranno illustrati dal Portavoce del Ministero degli Esteri, Maurizio Massari, nel consueto briefing settimanale, che si svolgerà venerdì 11 febbraio alle ore 12 presso la Sala Saraceno della Farnesina.

Per accreditarsi è sufficiente inviare una mail all’indirizzo accreditamentostampa@esteri.it entro le ore 11.00 di venerdì 11 febbraio.

L’ingresso al Ministero potrà avvenire dall’entrata posteriore di Via Macchia della Farnesina a partire dalle ore 11.30 di venerdì 11 febbraio.


Luogo:

Roma

11287
 Valuta questo sito