Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

NOTA DI SERVIZIO PER I REDATTORI CAPO: Women in Diplomacy School

Data:

22/02/2013


NOTA DI SERVIZIO PER I REDATTORI CAPO: Women in Diplomacy School

Su iniziativa del Ministro degli Esteri Giulio Terzi, la Farnesina e la SIOI hanno varato la Women in Diplomacy School. La Scuola, che ha l’obiettivo di facilitare l’accesso alle carriere internazionali di giovani donne nei paesi del Maghreb, tiene la sua prima edizione a Roma dal 25 febbraio al 1° marzo 2013. Ad essa partecipano venti giovani donne provenienti da Algeria, Egitto, Giordania, Libano, Libia, selezionate dalla rete delle ambasciate italiane.

La sessione di apertura della WID School, che si svolgerà alla Farnesina il 25 febbraio dalle ore 9.15 alle ore 12.30 e sarà introdotta dal Sottosegretario agli Esteri Marta Dassù e dal Segretario Generale Ambasciatore Michele Valensise, sarà aperta alla stampa.

I giornalisti, i fotografi e gli operatori televisivi interessati a seguire la sessione di apertura sono pregati di accreditarsi, compilando il formulario interattivo, disponibile al link http://mae.accreditationsystem.info/ITA/Indice.asp al quale dovrà essere allegata, se non ancora presente, la documentazione digitale richiesta (lettera della testata di appartenenza e, per i rappresentanti degli organi di stampa stranieri, Nota Verbale rilasciata dall’Ambasciata a Roma del Paese dell’organo di stampa rappresentato).

Qualora non fosse possibile effettuare l’accreditamento online, le richieste potranno essere inviate via fax al Servizio per la Stampa e la Comunicazione Istituzionale del Ministero degli Affari Esteri (tel. 06/3691.3432 fax 06/3691.2122).

I rappresentanti degli organi di stampa accreditati potranno accedere al Ministero degli Affari Esteri dall’ingresso principale, lato destro – Sala Ospiti, a partire dalle ore 8.45.


Luogo:

Roma

14876
 Valuta questo sito