Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Recall: Incontro "il percorso della compliance delle imprese italiane al sistema universale dei diritti umani" (Farnesina, 14 novembre 2014)

Data:

14/11/2014


Recall: Incontro

Il 14 novembre 2014 alle ore 15.30 si svolgerà alla Farnesina, un dibattito sul tema “il percorso della compliance delle imprese italiane al sistema dei diritti umani” in occasione della presentazione del paper “Business e Diritti Umani: una sfida per le imprese?”, risultato di un lavoro sul rapporto tra attività di impresa e rispetto dei diritti umani avviato nel 2009 dalla Fondazione AVSI e da un gruppo di ricercatori e studiosi dell’Università di Roma ‘Tor Vergata’. Con un taglio eminentemente pratico, e avendo come impostazione di fondo quella di fornire un utile strumento a tutti gli stakeholder, e in particolare agli imprenditori, il paper evidenzia le sfide che le imprese si trovano a fronteggiare per la tutela e la promozione dei diritti umani. La metodologia utilizzata fa esplicito riferimento alle indicazioni contenute nel ‘Framework on Business and Human Rights’ elaborato dalle Nazioni Unite nel 2008 e dei ‘Guiding Principles’ nel 2011 .

Interverranno il Sen. Benedetto Della Vedova, Sottosegretario agli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale, Alberto Piatti (Presidente Fondazione AVSI), Alessandro Costa (Coordinatore Gruppo Esperti Fondazione AVS)I, Andrea Shemberg London School of Economics), Benedetta Francesconi (Dipartimento Impresa e Internazionalizzazione del MISE), Gianludovico de Martino (Presidente del Comitato Interministeriale per i Diritti Umani), Luigi Marras (Direttore Generale per la Mondializzazione e le Questioni Globali del MAECI), Elin Wrzoncki (The Danish Institute for Human Rights, Damiano de Felice (Measuring Business & Human Rights), Githa Roelans (ILO), Alessandro Beda (Sodalitas), Marina Migliorato (Enel).”

Introdurrà il dibattito il Ministro Gianludovico De Martino, Presidente del Comitato Interministeriale per i Diritti Umani.

I giornalisti e i cine-foto-operatori interessati a seguire l’evento sono pregati di accreditarsi online compilando il formulario interattivo al link http://mae.accreditationsystem.info/ITA/Indice.asp al quale dovrà essere allegata, se non ancora presente, la documentazione digitale richiesta (lettera della testata di appartenenza e per i rappresentanti degli organi di stampa stranieri, Nota Verbale rilasciata dall’Ambasciata a Roma del Paese dell’organo di stampa rappresentato).

Qualora non fosse possibile effettuare l’accreditamento online, le richieste potranno essere inviate via mail al Servizio per la Stampa e la Comunicazione Istituzionale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale all’indirizzo accreditamentostampa@esteri.it (tel. 06/3691.3432-8573-8210).

I giornalisti e i cine-foto-operatori accreditati potranno accedere alla Farnesina dall’ingresso principale, lato sinistro alle ore 15.15.


Luogo:

Roma

19645
 Valuta questo sito