Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

NOTA DI ACCREDITAMENTO - Conferenza “Il Consiglio Artico e la prospettiva italiana” (Farnesina, 10 ottobre 2016)

Data:

04/10/2016


NOTA DI ACCREDITAMENTO -  Conferenza “Il Consiglio Artico e la prospettiva italiana” (Farnesina, 10 ottobre 2016)

Lunedì 10 ottobre 2016, alle ore 10.00, la Sala Conferenze Internazionali della Farnesina ospiterà la Conferenza “Il Consiglio Artico e la prospettiva italiana”, con indirizzo di saluto del Segretario Generale Elisabetta Belloni ed intervento di apertura del Sottosegretario agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale Vincenzo Amendola.

Organizzata in occasione del XX anniversario della Dichiarazione di Ottawa, istitutiva del Consiglio Artico, dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale in collaborazione con l’Istituto Affari Internazionali (IAI), il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) e la Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale (SIOI), la Conferenza si propone di presentare, con l’apporto di esperti italiani e stranieri, le iniziative di cooperazione internazionale nella regione artica di interesse per l’Italia, sotto il profilo politico, scientifico ed imprenditoriale. Focus dell’evento saranno le attività del Consiglio Artico, il principale forum inter-governativo regionale cui l’Italia partecipa come Paese osservatore, con analisi dell’ecosistema e delle opportunità politiche, economiche e scientifiche che si stanno aprendo a seguito dei cambiamenti climatici.

Il Sottosegretario agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale Benedetto della Vedova trarrà le conclusioni della Conferenza.

I giornalisti, i fotografi e gli operatori televisivi interessati sono pregati di accreditarsi online compilando il formulario interattivo al link http://mae.accreditationsystem.info/ITA/Indice.asp al quale dovrà essere allegata, se non ancora presente, la documentazione digitale richiesta (lettera della testata di appartenenza e per i rappresentanti degli organi di stampa stranieri, Nota Verbale rilasciata dall’Ambasciata a Roma del Paese dell’organo di stampa rappresentato).

Qualora non fosse possibile effettuare l’accreditamento online, le richieste potranno essere inviate via mail al Servizio per la Stampa e la Comunicazione Istituzionale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale all’indirizzo accreditamentostampa@esteri.it (tel.  06/3691.3432 – 06/3691.3070).

I giornalisti ed i cine-foto-operatori accreditati potranno accedere dall’ingresso principale, lato sinistro alle ore 9.00.


23494
 Valuta questo sito