Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

NOTA DI ACCREDITAMENTO - Presentazione Rapporto Sviluppo Rurale 2016 IFAD (Farnesina, 14 settembre 2016)

Data:

09/09/2016


NOTA DI ACCREDITAMENTO -  Presentazione Rapporto Sviluppo Rurale 2016 IFAD (Farnesina, 14 settembre 2016)

Mercoledì 14 settembre 2016, alle ore 10.30, avrà luogo alla Farnesina l’evento di presentazione del Rapporto sullo Sviluppo Rurale relativo all’anno 2016 del Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo (IFAD), che sarà aperto dal Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Paolo Gentiloni, dal Presidente dell’IFAD, Kanayo F. Nwanze e dal Vice Ministro dell’Economia e delle Finanze, Enrico Morando.

Nell’ottica di favorire una trasformazione omnicomprensiva dell’agricoltura, saranno presentati, a cura del Direttore della Divisione Ricerca e Valutazione degli impatti dell’IFAD, Paul Winters, i principali dati contenuti nel Rapporto 2016. Interverranno, nel corso della successiva discussione, il Direttore dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, Laura Frigenti, il Capo Ricercatore del Centro latino-americano per lo Sviluppo Rurale (RIMISP), Julio Berdegué, il Direttore di Oxfam International, Winnie Byanyima, l’ex Ministro per la Pianificazione dello Sviluppo di Bolivia e Direttore della Inter-American Development Bank in Perù, Elba Viviana Caro Hinojosa, e l’ex Professore di Economia Agraria dell’Università di Zimbabwe, Mandivamba Rukuni.

Il Direttore Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del MAECI, Ambasciatore Pietro Sebastiani, e il Vice Presidente dell’IFAD, Michel Mordasini, trarranno le conclusioni che emergeranno dalla presentazione e dal dibattito.

 I giornalisti, i fotografi e gli operatori televisivi interessati sono pregati di accreditarsi online compilando il formulario interattivo al link http://mae.accreditationsystem.info/ITA/Indice.asp al quale dovrà essere allegata, se non ancora presente, la documentazione digitale richiesta (lettera della testata di appartenenza e per i rappresentanti degli organi di stampa stranieri, Nota Verbale rilasciata dall’Ambasciata a Roma del Paese dell’organo di stampa rappresentato).

Qualora non fosse possibile effettuare l’accreditamento online, le richieste potranno essere inviate via mail al Servizio per la Stampa e la Comunicazione Istituzionale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale all’indirizzo accreditamentostampa@esteri.it (tel.  06/3691.3432 – 06/3691.3070).

I giornalisti ed i cine-foto-operatori accreditati potranno accedere dall’ingresso principale, lato sinistro alle ore 9.45.


23371
 Valuta questo sito