Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

NOTA DI ACCREDITAMENTO - Prima Conferenza Ministeriale Italia – Africa (Farnesina, 18 maggio)

Data:

05/05/2016


NOTA DI ACCREDITAMENTO - Prima Conferenza Ministeriale Italia – Africa (Farnesina, 18 maggio)

Mercoledì 18 maggio alle ore 9.30, si terrà alla Farnesina la Prima Conferenza Ministeriale Italia – Africa, che riunirà a Roma oltre 40 Ministri di altrettanti Paesi Africani, i loro Rappresentanti Permanenti presso l’ONU a New York e i responsabili di circa 15 tra Organizzazioni Internazionali del Sistema delle Nazioni Unite e Regionali.

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella aprirà i lavori nel corso della sessione plenaria, seguito dagli interventi del Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Paolo Gentiloni, e di Moussa Faki Mahamat, Ministro degli Affari Esteri del Ciad, Presidente di turno del Consiglio dell’Unione Africana. I lavori saranno chiusi dal Presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi. Sono altresì previsti interventi della Presidente della Commissione dell’Unione Africana, Dlamini Zuma, del Commissario dell’Unione Africana (UA) per la Pace e la Sicurezza, Smail Chergui e della Commissaria all’Energia della U.A. Elaham Ibrahim. Interverrà altresì tra gli altri ai lavori il Direttore della FAO, Jose Graziano da Silva.

La conferenza sarà articolata in una sessione generale e nei seguenti quattro panel tematici:

  •        Sostenibilità economica – Italia-Africa, le sfide per una crescita comune
  •        Sostenibilità socio-ambientale – Ambiente e sviluppo sociale. Agenda 2030 e un nuovo approccio integrato
  •        Sostenibilità del fenomeno migratorio – Per un nuovo modello di dialogo
  •        Pace e sicurezza – Peace keeping, peace building e ownership Africana

La giornata prevede i seguenti momenti stampa:

  •        ore   9.30 - sessione di apertura  (tutta la stampa)
  •        ore 15.00 – foto di famiglia (fotografi e cineoperatori)
  •        ore 16.15 – sessione di chiusura (tutta la stampa)

Per motivi logistici, le sessioni di apertura e di chiusura potranno essere seguite dai giornalisti in salle d’écoute mentre i fotografi e gli operatori televisivi potranno accedere alla sala dei lavori.

I giornalisti, i fotografi e gli operatori televisivi interessati a seguire l’evento sono pregati di accreditarsi online compilando il formulario interattivo al link http://mae.accreditationsystem.info/ITA/Indice.asp  al quale dovrà essere allegata, se non ancora presente, la documentazione digitale richiesta (lettera della testata di appartenenza e per i rappresentanti degli organi di stampa stranieri, Nota Verbale rilasciata dall’Ambasciata a Roma del Paese dell’organo di stampa rappresentato).

Qualora non fosse possibile effettuare l’accreditamento online, le richieste potranno essere inviate via mail al Servizio per la Stampa e la Comunicazione Istituzionale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale all’indirizzo accreditamentostampa@esteri.it (tel.  06/3691.3432 – 06/3691.3070).

I rappresentanti degli organi di stampa accreditati potranno accedere alla Farnesina dall’ingresso posteriore, sito in via Macchia della Farnesina, nei seguenti orari:

 

  • 8:15 –      9:00 per la sessione di apertura;
  • 14:00 –      14:30 per la foto di famiglia (solo fotografi e cineoperatori)
  • 15:15 –      15:45 per la sessione di chiusura

 

 

 


22684
 Valuta questo sito