Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

NOTA DI ACCREDITAMENTO - Reminder: Seminario “Redefining Intercultural Dialogue in Time of Crisis: a Mediterranean Perspective ” (Farnesina, 8 settembre 2016)

Data:

07/09/2016


NOTA DI ACCREDITAMENTO - Reminder: Seminario “Redefining Intercultural Dialogue in Time of Crisis: a Mediterranean Perspective ” (Farnesina, 8 settembre 2016)

Giovedì 8 settembre 2016, alle ore 16.45, si terrà alla Farnesina il seminario “Redefining Intercultural Dialogue in Time of Crisis: a Mediterranean Perspective ”, organizzato dall’Istituto Affari Internazionali (IAI) in collaborazione con la Rete Italiana per il Dialogo Euro-mediterraneo (RIDE), capofila della rete della Fondazione Anna Lindh (ALF) in Italia.

Il seminario, moderato da Khalid Chaouki, presidente della Commissione Cultura dell’Assemblea Parlamentare dell’Unione del Mediterraneo (AP-UpM), sarà focalizzato sulla ricerca di una ridefinizione del  dialogo interculturale in tempi di crisi nella prospettiva mediterranea.

L’evento prevede, in apertura, gli interventi di Ettore Greco, Direttore dell’Istituto Affari Internazionali, di Pasquale Ferrara, Ambasciatore d’Italia designato ad Algeri, e di Élisabeth Guigou, Presidente della Fondazione Anna Lindh. Seguirà un dibattito cui parteciperanno Caroline Robertson-von Trotha del Karlsruhe Institute of Technology, Basem Ra’ad dell’Al-Quds University  di Gerusalemme ed Enrico Molinaro, dell’Italian Network for the Euro-Mediterranean Dialogue (RIDE).

Enzo Amendola, Sottosegretario agli Affari  Esteri e alla Cooperazione Internazionale, e Hatem Atallah, Direttore Esecutivo della Fondazione Anna Lindh concluderanno i lavori alle ore 18.45.

I giornalisti, i fotografi e gli operatori televisivi interessati a seguire l’evento sono pregati di accreditarsi online compilando il formulario interattivo al link http://mae.accreditationsystem.info/ITA/Indice.asp al quale dovrà essere allegata, se non ancora presente, la documentazione digitale richiesta (lettera della testata di appartenenza e per i rappresentanti degli organi di stampa stranieri, Nota Verbale rilasciata dall’Ambasciata a Roma del Paese dell’organo di stampa rappresentato).

Qualora non fosse possibile effettuare l’accreditamento online, le richieste potranno essere inviate via mail al Servizio per la Stampa e la Comunicazione Istituzionale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale all’indirizzo accreditamentostampa@esteri.it (tel.  06/3691.3432 – 06/3691.3070).

I rappresentanti degli organi di stampa accreditati potranno accedere alla Farnesina dall’ingresso principale, lato sinistro, alle ore 16.15.


23355
 Valuta questo sito