Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

NOTA DI ACCREDITAMENTO - Ricorrenza dei Patti Lateranensi (Palazzo Borromeo, 14 febbraio)

Data:

12/02/2017


 NOTA DI ACCREDITAMENTO - Ricorrenza dei Patti Lateranensi (Palazzo Borromeo, 14 febbraio)

Martedì 14 febbraio 2017 all’Ambasciata d’Italia, presso la Santa Sede (Palazzo Borromeo), alla presenza delle più alte cariche istituzionali dello Stato italiano e della Santa Sede, si celebrerà la ricorrenza dei Patti Lateranensi e dell’Accordo di modificazione del Concordato.

Gli incontri governativi bilaterali avranno inizio alle ore 16.15.

Al termine dei colloqui ufficiali, in luogo del tradizionale ricevimento, l’Ambasciata d’Italia offrirà un concerto della Cappella Musicale Pontificia “Sistina” e della JuniOrchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, che si terrà presso l’attigua Basilica di Sant’Eugenio, alla presenza di cardinali, capi dicastero della Santa Sede, ministri di governo, vice ministri, sottosegretari italiani e ambasciatori accreditati presso la Santa Sede.

I giornalisti e i cine-foto-operatori interessati a seguire i colloqui a Palazzo Borromeo sono pregati di accreditarsi secondo una delle seguenti modalità:

-       compilando il formulario interattivo e selezionando l’evento di interesse al link http://mae.accreditationsystem.info/ITA/Indice.asp, al quale dovrà essere allegata, se non ancora presente, la documentazione digitale richiesta (lettera della testata di appartenenza e per i rappresentanti degli organi di stampa stranieri, Nota Verbale rilasciata dall’Ambasciata a Roma del Paese dell’organo di stampa rappresentato) entro e non oltre le ore 15.00 del 13 febbraio.

-       inviando una e-mail al Servizio per la Stampa e la Comunicazione Istituzionale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale all’indirizzo accreditamentostampa@esteri.it, (tel. 06/3691.3432-8573-8210), allegando lettera della testata di appartenenza (o tessera dell’ordine dei giornalisti) e, per i rappresentanti degli organi di stampa stranieri, Nota Verbale rilasciata dall’Ambasciata a Roma del Paese dell’organo di stampa rappresentato.

- i giornalisti accreditati per l’incontro a Palazzo Borromeo potranno, qualora lo desiderino, assistere anche al concerto presso la Basilica di Sant’Eugenio con lo stesso badge di accreditamento.

I controlli di sicurezza si svolgeranno esclusivamente alla Farnesina.

Pertanto non sarà consentito accedere a Palazzo Borromeo con mezzi propri in quanto il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale metterà a disposizione un servizio di navette tra la Farnesina (ingresso posteriore, via Macchia della Farnesina) e Palazzo Borromeo, al quale si avrà accesso dopo i previsti controlli di sicurezza.

Si ribadisce che non potrà essere consentito l’accesso a Palazzo Borromeo a giornalisti, fotografi e cineoperatori che non si siano previamente accreditati secondo le predette modalità e che non usufruiscono del servizio navette.

                                                                                                       

I giornalisti, fotografi e gli operatori televisivi accreditati sono pregati di presentarsi al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale - ingresso posteriore in via Macchia della Farnesina – martedì 14 febbraio dalle ore 13.45 e non oltre le ore 15.00 (si richiede la massima puntualità).

È richiesto abbigliamento adeguato all’evento.

Nel caso si intendesse effettuare servizi in diretta, si prega di comunicare le targhe dei mezzi e i nominativi del personale tecnico, al fine di autorizzarne l’operato, esclusivamente all’esterno di Palazzo Borromeo (accreditamentostampa@esteri.it).


24206
 Valuta questo sito