NOTA DI ACCREDITAMENTO STAMPA - Presentazione dei bandi di cooperazione scientifica e industriale con Israele per il 2018 (Farnesina, 27 settembre)
Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

NOTA DI ACCREDITAMENTO STAMPA - Presentazione dei bandi di cooperazione scientifica e industriale con Israele per il 2018 (Farnesina, 27 settembre)

Data:

22/09/2017


NOTA DI ACCREDITAMENTO STAMPA - Presentazione dei bandi di cooperazione scientifica e industriale con Israele per il 2018 (Farnesina, 27 settembre)

Mercoledì 27 settembre 2017 alle ore 11.30 avrà luogo alla Farnesina la presentazione dei bandi di cooperazione scientifica e industriale con Israele per il 2018 e delle opportunità offerte in tale ambito a università, centri di ricerca e imprese.

L’Accordo quadro bilaterale di cooperazione industriale, scientifica e tecnologica del MAECI con lo Stato di Israele è in vigore dal 2002 e prevede l’attribuzione di fondi destinati al cofinanziamento di progetti congiunti per lo sviluppo di tecnologie innovative e di progetti di ricerca scientifica.

Nell’arco degli ultimi 15 anni, l’Accordo si è rivelato un ottimo strumento per lo sviluppo dei rapporti tra i due Paesi negli ambiti della ricerca e dello sviluppo industriale, permettendo il cofinanziamento di 115 progetti di ricerca e sviluppo industriale, 58 programmi di ricerca di base bilaterali sviluppati da Università e Centri di Ricerca e la costituzione di 9 laboratori congiunti, per oltre 2 milioni di euro annui.

L’evento sarà aperto dall’intervento di Fabrizio Nicoletti, Vice Direttore Generale per la promozione del sistema Paese e Direttore Centrale per l’innovazione e la ricerca della Farnesina, cui seguiranno quelli di Natalie Gutman-Chen, dell’Ufficio Commerciale dell’Ambasciata di Israele e del Professor Stefano Boccaletti, Addetto Scientifico presso l’Ambasciata d’Italia a Tel Aviv.

Saranno poi presentati due progetti che rappresentano esempi di successo nell’ambito della cooperazione scientifica Italia-Israele: il Progetto SURV-BLOOD, illustrato dal Professor Mauro Magnani, Responsabile  scientifico di Diatheva Srl, partner di progetto con Istituto Nazionale di Genetica Molecolare e PRC Biomedical (Israele) e il Progetto IMESS, Columbus Superconductors SpA, partner attuatore di progetto con CNR Istituto SPIN e BIU University e Unirom (Israele).

I giornalisti e i cine-foto-operatori interessati a seguire l’evento sono pregati di accreditarsi secondo una delle seguenti modalità:

-     compilando il formulario interattivo e selezionando l’evento di interesse al link http://mae.accreditationsystem.info/ITA/Indice.asp, al quale dovrà essere allegata, se non ancora presente, la documentazione digitale richiesta (lettera della testata di appartenenza e per i rappresentanti degli organi di stampa stranieri, Nota Verbale rilasciata dall’Ambasciata a Roma del Paese dell’organo di stampa rappresentato);

-        inviando una e-mail al Servizio per la Stampa e la Comunicazione Istituzionale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale all’indirizzo accreditamentostampa@esteri.it  (tel. 06/3691.3432-8573-8210), allegando lettera della testata di appartenenza (o tessera dell’ordine dei giornalisti per freelance) e per i rappresentanti degli organi di stampa stranieri, Nota Verbale rilasciata dall’Ambasciata a Roma del Paese dell’organo di stampa rappresentato.

I rappresentanti della stampa accreditati potranno accedere alla Farnesina dall'ingresso principale, lato sinistro, dalle ore 11.00.


25473
 Valuta questo sito