Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

NOTA DI SERVIZIO PER I REDATTORI CAPO: Private Sector for Development opportunità e impegno delle cooperative italiane (Farnesina, 30 gennaio 2015)

Data:

26/01/2015


NOTA DI SERVIZIO PER I REDATTORI CAPO: Private Sector for Development opportunità e impegno delle cooperative italiane (Farnesina, 30 gennaio 2015)

Venerdì 30 gennaio, alle ore 9.30, alla Farnesina, si terrà l’evento “Private Sector for Development: opportunità e impegno delle Cooperative Italiane nella Cooperazione Internazionale per lo Sviluppo”. I lavori saranno aperti dal Direttore Generale per la Cooperazione allo Sviluppo della Farnesina Giampaolo Cantini e si concluderanno con un intervento del Sottosegretario del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Mario Giro.

L’evento, concepito dalla DGCS, congiuntamente all’Alleanza delle Cooperative Italiane per avviare un dibattito con i nuovi attori della Cooperazione Internazionale (le cooperative e il settore privato più in generale) analizzerà le nuove possibilità d’intervento che offre la legge di riforma della Cooperazione.

Sono previsti, tra gli altri, gli interventi della Presidenza dell’Alleanza delle Cooperative Rosario Altieri, Mauro Lusetti e Maurizio Gardini, dell’On. Lia Quartapelle, Presidente Intergruppo Cooperazione allo Sviluppo alla Camera dei Deputati, di Marcela Villareal, Direttore Partnership, Advocacy and Capacity Development della FAO, di Giovanni Camilleri, Global Coordinator Local Development dell’ UNDP e di Sergio Gatti Direttore Generale di Federcasse Bcc.

I giornalisti e i cine-foto-operatori interessati a seguire l’evento sono pregati di accreditarsi online compilando il formulario interattivo al link http://mae.accreditationsystem.info/ITA/Indice.asp al quale dovrà essere allegata, se non ancora presente, la documentazione digitale richiesta (lettera della testata di appartenenza e per i rappresentanti degli organi di stampa stranieri, Nota Verbale rilasciata dall’Ambasciata a Roma del Paese dell’organo di stampa rappresentato).

Qualora non fosse possibile effettuare l’accreditamento online, le richieste potranno essere inviate via mail al Servizio per la Stampa e la Comunicazione Istituzionale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale all’indirizzo accreditamentostampa@esteri.it  (tel. 06/3691.3432-8573-8210).

I giornalisti ed i cine-foto-operatori accreditati potranno accedere alla Farnesina dall’ingresso principale, lato sinistro, alle ore 9.00.


19962
 Valuta questo sito