Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

NOTA DI SERVIZIO PER I REDATTORI CAPO - Una visione italiana per il futuro dell'Europa" (ISPI, Milano, 5 maggio 2015)

Data:

30/04/2015


NOTA DI SERVIZIO PER I REDATTORI CAPO - Una visione italiana per il futuro dell'Europa

Martedì 5 maggio 2015 il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Paolo Gentiloni, aprirà  all’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI) di Milano (Via Clerici 5) la Conferenza  “Una visione italiana per il futuro dell’Europa”.

All’incontro,  che si terrà dalle ore 11.00 alle ore 12.30, parteciperanno anche il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega agli Affari Europei, Sandro Gozi, il Professore di Economia Monetaria all’Università Bocconi e Vicepresidente ISPI, Franco Bruni, il Professore di Scienza Politica all’Università degli Studi di Milano e Consigliere Scientifico ISPI, Maurizio Ferrera, il Presidente e Amministratore delegato della Pirelli Spa, Marco Tronchetti Provera e il Presidente dell’Unicredit Spa, Giuseppe Vita.

Coordinerà i lavori il Presidente dell’ISPI, Giancarlo Aragona.

Al centro del dibattito la necessità di rilanciare il processo di integrazione politica dell’UE per far fronte alle crisi attuali, a cominciare della gestione dei flussi migratori nel Mediterraneo, anche a fronte dei risultati del recente Consiglio europeo straordinario richiesto dall’Italia.

Si discutono anche altri nodi importanti della visione italiana di rilancio delle politiche europee, quali una maggiore governance economica e un più forte impegno sulle politiche sociali, nonché un salto in avanti della politica estera e di sicurezza comune.

L’incontro si tiene a ridosso della presentazione in Parlamento della Relazione programmatica sulla partecipazione dell’Italia all’Unione Europea e offre anche l’occasione per una riflessione sugli esiti del semestre italiano di presidenza dell’Unione. 

I rappresentanti della stampa interessati all’evento sono pregati di inviare una richiesta di accreditamento via mail all’indirizzo ufficiostampa@ispionline.it (tel. 02/863313.231).

I giornalisti e i cine-foto-operatori potranno presentarsi all’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale a Milano, in Via Clerici 5, a partire dalle ore 10.30.


20600
 Valuta questo sito