Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio articolo

Data:

16/05/2009


Dettaglio articolo
Sconfiggere la mortalità infantile e materna, la malaria, la tubercolosi e l’Aids (sindrome da immunodeficienza acquisita) è possibile. La Cooperazione italiana lavora in 45 Paesi poveri di Africa, America latina e Asia proprio per far debellare le principali malattie che affliggono queste nazioni.
In Africa la salute si può migliorare non solo inviando medici ma anche aiutando i Governi a pianificare e realizzare interventi sanitari con elevato impatto sulla popolazione: cioè spendere nel miglior modo possibile le scarse risorse disponibile. E’ proprio quello che l’Italia sta facendo in Etiopia, migliorando il lavoro di centinaia di ospedali (come quello di Wolisso) e ambulatori. I primi risultati già cominciano a vedersi: la mortalità infantile è diminuita di oltre un terzo negli ultimi 15 anni.

Luogo:

Roma

9048
 Valuta questo sito