Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Detrtaglio

 

Detrtaglio

Autore
Della Nebbia Andrea

Titolo
La diplomazia dei Cento Giorni

Data pubblicazione
2006

Editore
Data Ufficio

Scheda illustrativa
Dopo l’abdicazione di Napoleone e la sua partenza per l’esilio dell’isola d’Elba, i plenipotenziari di tutti gli Stati d’Europa si riuniscono a Vienna per decidere in un Congresso i nuovi assetti territoriali del Continente. Nel momento in cui, dopo le tensioni che hanno agitato la coalizione dei vincitori, i negoziati sembrano avviarsi verso una felice conclusione, la notizia dello sbarco di Bonaparte in Francia getta il Congresso nella più grande agitazione. Ma davvero la campagna del 1815 fu contro il solo revenant come le Potenze si sforzarono di far credere?
Attraverso una precisa ed accattivante ricostruzione, l’autore ci racconta i retroscena diplomatici dell’ultima audace impresa napoleonica, accompagnandoci nella ricerca delle motivazioni politiche, prima ancora che ideologiche, dell’intransigenza delle Potenze nei confronti della restaurazione imperiale.


Autore:

Della Nebbia Andrea

2295
 Valuta questo sito