Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio

 

Dettaglio

Autore
Trampetti Mario

Titolo
Il Brasile. Tra imperativi economici ed aspirazioni di potenza (1945-2000)

Data pubblicazione
2006

Editore
Franco Angeli

Scheda illustrativa
Questo libro copre almeno in parte una lacuna del mondo editoriale italiano. Infatti tra i grandi paesi dell'attuale scenario internazionale il Brasile è probabilmente il meno studiato ed analizzato. Nonostante la relativa vicinanza all'Italia del gigante sudamericano o quantomeno la sua apertura culturale verso l'Europa. Questo saggio ci dimostra come, dietro la bonomia storica e la quotidiana lotta al sottosviluppo del Brasile, si celi una realtà complessa e per certi aspetti drammatica. In particolare si analizzano le interrelazioni tra politica estera e politica interna in una prospettiva storica con riferimento soprattutto al periodo iniziato con la fine della seconda guerra mondiale. Il nuovo ordine internazionale emerso dal conflitto trova il Brasile in una posizione apparentemente privilegiata per perseguire il disegno di grandezza e di protagonismo internazionale che avevano di frequente coltivato le sue élites. L'andamento altalenante dell'economia brasiliana ha però determinato negli osservatori internazionali una percezione meno positiva di quella che avrebbe dovuto essere sulla base di un'analisi oggettiva dei suoi indicatori socio-economici, facendo spesso prevalere un'immagine stereotipata in negativo di quel paese. Tuttavia negli ultimi anni qualcosa sta cambiando e non solo per un rinnovato ciclo di stabilità economica e di progresso che sembra affermarsi a Brasilia. Infatti i punti di forza del contesto brasiliano risultano in questa fase più importanti che in passato e molti studiosi vedono il Brasile stabilmente tra i protagonisti della scena internazionale di un prossimo futuro insieme a Cina, India e Russia (i cosiddetti "Bric's"). Il fatto che ciò avvenga proprio quando in Brasile ha iniziato un’inedita -e fino a pochi anni orsono impensabile- esperienza politica con l’ascesa al potere del Partito dei lavoratori, il PT, del Presidente Lula, costituisce solo un altro dei tanti paradossi dei quali si nutre la storia di quel Paese.

Curriculum Vitae

Trampetti Mario


Autore:

Trampetti Mario

2510
 Valuta questo sito