Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Concorsi per edilizia popolare

 

Concorsi per edilizia popolare

Il Comune di  Pieve a Nievole  (PT) ha reso noto – con bando in data 15 ottobre  2018 – l’indizione di un concorso integrativo 2018 per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica.
Le domande di partecipazione al concorso potranno essere inviate anche per i lavoratori emigrati all’estero entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del bando (ossia entro il 14 dicembre 2018).

 

Il Comune di Castel Bolognese (RA) ha reso noto – con bando in data 19 settembre 2018 – l’indizione di un concorso per l’assegnazione in locazione semplice di alloggi di edilizia residenziale pubblica.

Le domande potranno essere presentate a partire da 25 settembre 2018 e senza scadenza, per essere incluse nella prima graduatoria o nei successivi aggiornamenti, secondo le  modalità riportate nel bando.

 

Il Comune di Solarolo (RA) ha reso noto – con bando in data 19 settembre 2018 – l’indizione di un concorso per l’assegnazione in locazione semplice di alloggi di edilizia residenziale pubblica.

Le domande potranno essere presentate a partire da 28 settembre 2018 e senza scadenza, per essere incluse nella prima graduatoria o nei successivi aggiornamenti, secondo le  modalità riportate nel bando.

 

Il Comune di Serrastretta  (CZ) ha reso noto – con bando in data  31 agosto 2018 – l’indizione di un concorso per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica

Le domanda di partecipazione al concorso possono essere presentate entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del bando ossia entro il 1 ottobre 2018.

Per i lavoratori emigrati all’estero i termini sono così prorogati:

-             30 giorni per i residenti nell’area europea
-             60 giorni per i residenti nei paesi extraeuropei

 

Il Comune di Viggiano (PZ) ha reso noto – con bando in data 24 agosto 2018 – l’indizione di un concorso per l’assegnazione di alloggi di edilizia sovvenzionata di nuova costruzione.

Le domande di partecipazione al concorso potranno essere inviate anche per i lavoratori emigrati all’estero entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del bando.

 

Il Comune di  Tempio Pausania (OT) ha reso noto – con bando in data 4 luglio 2018 – l’indizione di un concorso per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica.

I termini per le domande di partecipazione al concorso per i lavoratori emigrati all’estero sono i seguenti:

-             Per i residenti nell’area europea entro il 10 ottobre 2018
-             Per i residenti nei paesi extraeuropei 10 novembre 2018

 

Il Comune di Praia a Mare (CS) ha reso noto – con bando in data 8 agosto 2018 – l’indizione di un concorso per l’assegnazione in locazione semplice di alloggi di edilizia residenziale pubblica.

Le domanda di partecipazione al concorso possono essere presentate entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del bando.

Per i lavoratori emigrati all’estero i termini sono così prorogati:

-             30 giorni per i residenti nell’area europea
-             60 giorni per i residenti nei paesi extraeuropei 

 

Il Comune di  Vercelli ha reso noto – con bando in data 13 settembre 2018 – l’indizione di un concorso per l’assegnazione in locazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica.

Le domanda di partecipazione al concorso devono essere presentate entro il 31 ottobre 2018.
Per i lavoratori emigrati all’estero i termini sono prorogati di altri 30 giorni.

 

Il Comune di  Vanzone con San Carlo  ( VB  ) ha reso noto – con bando in data 25 luglio 2018 – l’indizione di un concorso per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica

Le domande di partecipazione al concorso potranno essere inviate anche per i lavoratori emigrati all’estero entro e non oltre il 3 settembre 2018.

 

Il Comune di Macchiagodena (IS) ha reso noto – con bando in data 9 agosto 2018 – l’indizione di un concorso per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica

Le domande di partecipazione al concorso potranno essere inviate anche per i lavoratori emigrati all’estero entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del bando.

 

Il Comune di Martirano Lombardo (CZ ) ha reso noto – con bando in data 11 luglio  2018 – l’indizione di un concorso per l’assegnazione in locazione semplice di alloggi di edilizia residenziale pubblica

Le domanda di partecipazione al concorso possono essere presentate entro 60 giorni dalla data di pubblicazione.

Per i lavoratori emigrati all’estero i termini sono così prorogati:

-             30 giorni per i residenti nell’area europea

-             60 giorni per i residenti nei paesi extraeuropei

 

Il Comune di  Simeri Crichi  (CZ ) ha reso noto – con bando in data 5 luglio 2018 – l’indizione di un concorso per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica

Le domanda di partecipazione al concorso possono essere presentate entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del bando.

Per i lavoratori emigrati all’estero i termini sono così prorogati:

-             30 giorni per i residenti nell’area europea (entro il 21 febbraio 2018)

-             60 giorni per i residenti nei paesi extraeuropei (entro l’8 marzo 2018)

 

Il Comune di  Città di Sersale  (CZ) ha reso noto – con bando in data  2 luglio 2018 – l’indizione di un concorso per l’assegnazione in locazione semplice di alloggi di edilizia residenziale pubblica

Le domanda di partecipazione al concorso possono essere presentate entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del bando ossia entro il 31 agosto 2018.

Per i lavoratori emigrati all’estero i termini sono così prorogati:

-             30 giorni per i residenti nell’area europea

-             60 giorni per i residenti nei paesi extraeuropei

 

Il Comune di  Crevacuore  (BI ) ha reso noto – con bando in data  4 luglio 2018 – l’indizione di un concorso per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale sociale.

Le domanda di partecipazione al concorso possono essere presentate entro 21 settembre 2018.

Per i lavoratori emigrati all’estero i termini sono prorogati di altri 30 giorni.

 

Il Comune di Montemilone  ( PZ) ha reso noto – con bando in data 16 luglio 2018 – l’indizione di un concorso per l’assegnazione in locazione semplice di alloggi di edilizia residenziale pubblica.

Le domande di partecipazione al concorso potranno essere inviate anche per i lavoratori emigrati all’estero entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del bando, ossia fino al 14 settembre 2018.

Per i lavoratori emigrati all’estero i termini sono così prorogati:

-             30 giorni per i residenti nell’area europea

-             60 giorni per i residenti nei paesi extraeuropei


Il Comune di  Centrache  (CZ) ha reso noto – con bando in data 7 luglio   2018 – l’indizione di un concorso per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica

Le domanda di partecipazione al concorso possono essere presentate entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del bando.

Per i lavoratori emigrati all’estero i termini sono così prorogati:

-             30 giorni per i residenti nell’area europea

-             60 giorni per i residenti nei paesi extraeuropei

 

Il Comune di Platania  (CZ ) ha reso noto – con bando in data  4 luglio 2018 – l’indizione di un concorso per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica

Le domanda di partecipazione al concorso possono essere presentate entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del bando

Per i lavoratori emigrati all’estero i termini sono così prorogati:

  • 30 giorni per i residenti nell’area europea
  •  60 giorni per i residenti nei paesi extraeuropei


Il Comune di Magisano  (CZ ) ha reso noto – con bando in data  22 giugno 2018 – l’indizione di un concorso per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica

Le domanda di partecipazione al concorso possono essere presentate entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del bando

Per i lavoratori emigrati all’estero i termini sono così prorogati:

  • 30 giorni per i residenti nell’area europea
  • 60 giorni per i residenti nei paesi extraeuropei


Il Comune di Ittiri  (SS) ha reso noto – con bando in data  21 giugno 2018 – l’indizione di un concorso per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica

Le domanda di partecipazione al concorso possono essere presentate entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del bando

Per i lavoratori emigrati all’estero i termini sono così prorogati:

  • 60 giorni per i residenti nell’area europea
  • 90 giorni per i residenti nei paesi extraeuropei 

 

Il Comune di  Laurenzana  (PZ) ha reso noto – con bando in data 28 giugno 2018 – l’indizione di un concorso per l’assegnazione in locazione semplice di alloggi di edilizia residenziale pubblica.

Le domande di partecipazione al concorso potranno essere inviate anche per i lavoratori emigrati all’estero entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del bando (scadenza 27 agosto 2018).

 

Il Comune di Borgia  (CZ) ha reso noto – con bando in data  9 giugno 2018 – l’indizione di un concorso per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica

Le domanda di partecipazione al concorso possono essere presentate entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del bando

Per i lavoratori emigrati all’estero i termini sono così prorogati:

  • 30 giorni per i residenti nell’area europea
  • 60 giorni per i residenti nei paesi extraeuropei

 

Il Comune di  Pietragalla (PZ) ha reso noto – con bando in data  1 luglio  2018 – l’indizione di un concorso per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica

Le domande di partecipazione al concorso potranno essere inviate anche per i lavoratori emigrati all’estero entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del bando.

 

Il Comune di  Quartucciu (CA) ha reso noto – con bando in data 22 giugno  2018 – l’indizione di un concorso per l’assegnazione in locazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica - Allegato

Le domanda di partecipazione al concorso possono essere presentate entro 40 giorni dalla data di pubblicazione del bando.

Per i lavoratori emigrati all’estero i termini sono così prorogati:

  • 60 giorni per i residenti nell’area europea
  • 90 giorni per i residenti nei paesi extraeuropei

 

 

 

 


26320
 Valuta questo sito