Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Accordo di cooperazione industriale, scientifica e tecnologica Italia-Israele

 

Accordo di cooperazione industriale, scientifica e tecnologica Italia-Israele

 

Bando per la selezione di proposte per la costituzione di un laboratorio congiunto ai sensi dell’accordo di cooperazione industriale, scientifica e tecnologica tra Italia e Israele.

Bando per la raccolta di progetti congiunti di ricerca per l’anno 2019, sulla base dell’Accordo di Cooperazione nel campo della Ricerca e dello Sviluppo Industriale, Scientifico e Tecnologico tra Italia e Israele (Bando industriale).

 

COMUNICATO

Nel corso della riunione del Comitato Misto di Valutazione dei progetti previsto dal “Bando per la selezione di proposte per esperimenti scientifici da condurre su piattaforme in microgravità a controllo remoto”, nel quadro dell’Accordo di cooperazione tra Italia e Israele firmato a Bologna il 13 giugno 2000 e ratificato con Legge n. 154 dell’11 luglio 2002, sono stati individuati i progetti di esperimenti scientifici ammessi a ricevere un contributo finanziario.

Sulla base delle procedure individuate nel Bando di selezione pubblicato nel sito del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, i progetti congiuntamente selezionati sono i seguenti:

Acronimo

Partner italiano

Partner israeliano

ARGTM 

Università “Federico II” di Napoli

Sheba Medical Center

MAMBO  

Università “Roma Tre”

Technion

NOGQUAD 

Università di Roma “Tor Vergata”

The Hebrew University of Jerusalem

SPACELYSIS

Università di Bologna

Technion

Roma, 29 ottobre 2018

 


1067
 Valuta questo sito