Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Vincitori del Premio New York 2006

 

Vincitori del Premio New York 2006

Rossella BISCOTTI, Paolo CHIASERA, Alessandra GHIDONI e Nico VASCELLARI sono i vincitori del Premio New York 2006

6 giugno 2006 - Rossella BISCOTTI, Paolo CHIASERA, Alessandra GHIDONI e Nico VASCELLARI sono i vincitori del Premio New York 2006, iniziativa del Ministero degli Affari Esteri, Direzione Generale per la Promozione e la Cooperazione Culturale, in collaborazione con l'Italian Academy for Advanced Studies presso la Columbia University di New York, annualmente riservata a giovani artisti italiani emergenti, giunta quest'anno alla quinta edizione.

La Commissione giudicatrice del Premio era così composta: Abigail Asher, Assistant Director, Italian Academy; Martina Corgnati, critico d'arte; Mario de Candia, critico d'arte; Gareth James, Chairman of the Visual Art Division at the School of Arts, Columbia University; Gianfranco Maraniello, Direttore della Galleria d'Arte Moderna di Bologna; Maria Grazia Messina, professore ordinario di storia dell'arte contemporanea, Università degli Studi di Firenze; Mariantonietta Picone, professore straordinario di storia dell'arte contemporanea, Università degli Studi di Napoli “Federico II”; Marco Pierini, Direttore del Palazzo delle Papesse - Centro d'Arte Contemporanea di Siena. La Commissione era presieduta dal Vice Direttore Generale per la Promozione e la Cooperazione Culturale, Min. Plen. Elio Menzione.

Ai vincitori del Premio sarà assicurata la possibilità di fruire di un periodo di formazione di quattro mesi a New York, in coincidenza con i semestri accademici della Columbia University (settembre/dicembre 2006 e gennaio/aprile 2007), al fine di sviluppare le proprie capacità creative a contatto con l'ambiente culturale ed artistico della città. Gli artisti prescelti potranno, inoltre, partecipare alle attività culturali organizzate dall'Italian Academy e finalizzeranno il loro soggiorno alla preparazione di una mostra personale che avrà luogo presso la prestigiosa istituzione, con la collaborazione dell'Istituto Italiano di Cultura di New York.


210
 Valuta questo sito