Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Contatti

 

Contatti


Ministero degli Affari Esteri
e della Cooperazione Internazionale
 
Piazzale della Farnesina, 1
00135 Roma

Centralino:  +39 - 06.36911

Indirizzo di posta elettronica istituzionale e certificata del MAECI (Indirizzi abilitati esclusivamente alla ricezione di posta elettronica certificata PEC): ministero.affariesteri@cert.esteri.it

Per informazioni e segnalazioni sulle attività del Ministero:
Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP)

Data l'emergenza sanitaria in corso dovuta al COVID-19 l'attvità di ricezione del pubblicato da parte dell'URP è temporanemaente sospesa.

Il servizio continua ad essere garantito da remoto in modalità telefonica ed informatica.

Tel.: (+0039) 06.3691.8899

dal lunedì al venerdì

dalle ore 8.30 alle ore 15.30

Si segnala che il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale non richiede mai il rilascio di dati personali o il versamento di somme di denaro per via telefonica. 

Fax
(+39) 06 3236210

 

Esclusivamente per le richieste di accesso civico (semplice o generalizzato) ai sensi del D.Lgs 33/2013 si prega di voler utilizzare i seguenti canali appositamente dedicati:

•posta elettronica ordinaria: FOIA@esteri.it
•posta elettronica certificata: urp.foia@cert.esteri.it

Esclusivamente per le richieste di accesso documentale ai sensi della Legge 241/90 e successive modifiche e integrazioni si prega di voler utilizzare i seguenti canali:

posta elettronica ordinaria: urp@esteri.it
posta elettronica certificata: urp.mae@cert.esteri.it

 

Per le richieste di informazioni l’utenza è pregata di avvalersi esclusivamente del modulo web mail raggiungibile qui di seguito: https://www.esteri.it/mae/it/servizi/sportello_info/domandefrequenti/faqrichiestainfo.html

 

 
In caso di comprovata emergenza relativa a connazionali in contesti di rischio (disastri naturali, atti di terrorismo, fenomeni di pirateria, disordini di natura socio-politica all’estero) è possibile contattare l’Unità di Crisi al numero 06.36225 attivo H24 o scrivere all’indirizzo email: unita.crisi@esteri.it
  

 

Come raggiungerci


DECERTIFICAZIONE

Decertificazione

Per le sole richieste provenienti da altre Amministrazioni, relative ai controlli a campione previsti dalla legge in materia di certificati e di dichiarazioni sostitutive (legge del 12 novembre 2011), si è predisposto il seguente indirizzo di posta certificata:

verificacertificati@cert.esteri.it

AVVERTENZA:  saranno prese in considerazioni unicamente comunicazioni provenienti da altre Amministrazioni.

 

 

 

 

 

 

 

 

 


472
 Valuta questo sito