Siria, Accordo MAE-DPC realizzazione ospedale campo rifugiati Azrak
Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Siria, Accordo MAE-DPC realizzazione ospedale campo rifugiati Azrak

Data:

20/09/2013


Siria, Accordo MAE-DPC realizzazione ospedale campo rifugiati Azrak

Nel quadro degli interventi umanitari realizzati per alleviare le sofferenze della popolazione civile in fuga dal conflitto in Siria, il Ministero degli Esteri e il Dipartimento della Protezione Civile hanno sottoscritto oggi alla Farnesina un Accordo per la realizzazione di un ospedale pre-fabbricato nel campo di accoglienza dei rifugiati di Azrak in Giordania.

La struttura - delle dimensioni di 1.500 mq. - verrà realizzata entro la fine dell’anno dalla Provincia Autonoma di Trento e garantirà assistenza sanitaria - sia di primo soccorso, sia specialistica - ai circa 130.000 civili siriani ospitati nel campo. Una volta completato, l’ospedale verrà donato alla Federazione Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa (FICROSS) e sarà gestito da un consorzio capeggiato dalla Cooperazione umanitaria della Commissione Europea, ECHO, in collaborazione con l’Alto Commissariato per i Rifugiati delle Nazioni Unite, UNHCR.

L’iniziativa rientra nel quadro di un più ampio progetto a livello europeo, annunciato in occasione della visita effettuata nel giugno scorso in Giordania dalla Ministro Emma Bonino e dal Commissario Europeo per gli Aiuti Umanitari, Kristalina Georgieva.


Luogo:

Roma

15856
 Valuta questo sito