This site uses technical, analytics and third-party cookies.
By continuing to browse, you accept the use of cookies.

Myanmar, un paese in bilico

Dopo il colpo di stato del 1 febbraio, l’arresto della leader premio Nobel per la pace, Aung Sang Suu Kyi, le proteste di piazza e le reazioni della Comunità internazionale, il Myanmar è ritornato con prepotenza al centro dell’attenzione dell’opinione pubblica. Cerchiamo di approfondire quale situazione sta vivendo il Paese insieme a Gabriella Biondi, Direttrice Centrale per i Paesi dell’Asia e dell’Oceania.

Vai alla puntata sul nostro canale Spreaker

News politica estera

You might also be interested in..