This site uses technical, analytics and third-party cookies.
By continuing to browse, you accept the use of cookies.

Preferences cookies

Ucraina: Mogherini condanna escalation. “Garantire unità, inclusività e integrità territoriale”

Il Ministro degli Esteri Mogherini ha partecipato in serata ad una “conference call” con l’Alto Rappresentante per la politica estera dell’Unione Europea Ashton e con alcuni omologhi, tra cui Kerry, Hague, Fabius e Sikorski, dalla quale è emersa l’unanime forte preoccupazione e condanna per la pericolosa escalation della situazione in Crimea.


Il Ministro Mogherini ha sottolineato la necessità di richiamare le parti ad allentare immediatamente le tensioni, ed in particolare la Federazione Russa ad esercitare grande responsabilità, astenendosi da ogni uso della forza.


La titolare della Farnesina ha evocato inoltre la necessità di garantire unità, sovranità, inclusività e integrità territoriale dell’Ucraina. Ogni violazione di questi principi sarebbe del tutto inaccettabile.


Sono in corso in queste ore continui contatti a livello UE, G7 e NATO per concordare posizioni e iniziative comuni.

You might also be interested in..