Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.

Malta – Ambasciatori Ue celebrano la “Giornata europea delle lingue”

Nell’ambito delle attivita’ del semestre di presidenza italiano dell’Ue, l’Istituto italiano di cultura a La Valletta, Malta, ha celebrato la “Giornata europea delle lingue” con un’attivita’ culturale, “Concerto delle lingue”, organizzato con il patrocinio dell’ambasciata d’Italia a La Valletta e il Malta-Ee Steering and Action Committee (MEUSAC). All’evento, che mirava a promuovere la varieta’ e l’unicita’ delle lingue, sono stati invitati a partecipare gli ambasciatori, o loro delegati, dei 47 paesi che fanno parte del Consiglio d’Europa.


“Concerto delle lingue”


Ha aperto la cerimonia l’ambasciatore italiano Giovanni Umberto De Vito, che ha letto per l’Italia una poesia di Primo Levi, “Shema”. Quindici paesi, tra cui Austria, Estonia, Francia, Germania, Grecia, Lituania, Malta, Montenegro, Paesi Bassi, Regno Unito, Russia, Slovacchia, Spagna, Turchia e Ungheria hanno fornito una poesia nella propria lingua e la relativa traduzione in lingua inglese, recitate in alcuni casi dai poeti stessi. L’insieme delle poesie e le relative traduzioni sono state raccolte in una pubblicazione, a cura dell’Istituto italiano di cultura, che e’ stata distribuita fra i presenti.

Ti potrebbe interessare anche..