This site uses technical, analytics and third-party cookies.
By continuing to browse, you accept the use of cookies.

Preferences cookies

Partecipazione del Ministro Gentiloni all’incontro con i Capi Missione UE

Il  Ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale Paolo Gentiloni ha partecipato oggi al consueto incontro istituzionale con i Capi Missione degli Stati membri dell’Unione Europea, ospitato dall’Ambasciatore della Slovacchia per la Presidenza di turno del Consiglio dell’Unione Europea.

L’incontro si è inserito nell’ambito delle attività promosse in occasione della Presidenza slovacca del Consiglio dell’UE, ed ha costituito un’occasione per un’ampia ricognizione dei principali dossier sul tavolo europeo: la gestione del fenomeno migratorio, nella prospettiva del Vertice di Bratislava di venerdì prossimo e degli appuntamenti di New York a margine dell’Assemblea Generale ONU; gli sviluppi in Siria e Libia; le prospettive dell’integrazione europea a seguito della Brexit.

A tale proposito, il Ministro Gentiloni ha sottolineato la necessità di un rilancio del processo di integrazione, lungo le linee guida tracciate in occasione del Vertice di Ventotene tra i Presidenti Renzi, Merkel e Hollande: più investimenti, più crescita, più lavoro per i cittadini europei, focus sui giovani.

Il Ministro ha infine posto l’accento sul ruolo propositivo ed innovativo dell’Italia per lo sviluppo di una politica  di sicurezza e di difesa comune.