This site uses technical, analytics and third-party cookies.
By continuing to browse, you accept the use of cookies.

Preferences cookies

NOTA FARNESINA – Pakistan

La scoperta in Pakistan di un ammanco di visti Schengen presso l’Ambasciata d’Italia ad Islamabad è stata immediatamente segnalata dalla Sede stessa, in costante raccordo con la Farnesina, circa un mese fa agli apparati di sicurezza nazionali, alla magistratura italiana, ai partner Schengen e alle competenti Autorità pakistane. Sono stati dunque già avviati controlli a tappeto sul possibile utilizzo di visti fraudolenti. La Farnesina ha inoltre già attivato tutte le procedure di verifica volte a fare piena luce sulla vicenda.