This site uses technical, analytics and third-party cookies.
By continuing to browse, you accept the use of cookies.

MALESIA – Boom per l’export italiano, in 4 mesi +22,6%

E’ boom per l’export italiano in Malesia. Secondo gli ultimi dati del dipartimento di Statistica del paese asiatico, nel primo quadrimestre del 2013 le esportazioni italiane verso la Malaysia hanno fatto registrare una forte crescita del 22,6 per cento rispetto all’anno scorso, passando da 359 milioni a 440 milioni di euro. Con questo boom, l’Italia si e’ posizionata al quarto posto tra i paesi fornitori Ue, dopo Germania, Francia e Gran Bretagna. Le importazioni dalla Malaysia, invece, hanno subito un calo di circa il dieci per cento, passando da 247 milioni di euro a 222 milioni di euro.


Forte interesse per il Made in Italy


La causa principale e’ la diminuzione del prezzo dell’olio di palma e della richiesta di prodotti del settore dell’elettronica. Questo ottimo risultato e’ derivato dal crescente interesse del paese verso il made in Italy. Cio’ grazie anche al lavoro della nostra Ambasciata a Kuala Lumpur, che accompagna le aziende italiane interessate a fare affari con lo stato asiatico. Peraltro nel paese c’e’ già una solida e crescente presenza imprenditoriale italiana, soprattutto nel comparto della Difesa, rafforzata anche da una missione in Malaysia nel 2009 dell’allora vice ministro per lo Sviluppo economico, Adolfo Urso, accompagnato da una folta rappresentanza dell’imprenditoria italiana e dai vertici di Confindustria, Abi e Ice.

You might also be interested in..