This site uses technical, analytics and third-party cookies.
By continuing to browse, you accept the use of cookies.

Preferences cookies

Cile – Onorificenza per l’ambasciatore Stefano Ronca (in translation)

L’ambasciatore cileno in Italia, Oscar Godoy Arcaya, ha inaugurato oggi a Roma la nuova sede diplomatica di Santiago del Cile, soddisfacendo cosi’ l’antica aspirazione cilena di avere una sede di proprieta’ in Italia.La cerimonia si e’ svolta alla presenza del ministro degli Esteri cileno, Alfredo Moreno Charme, che, sottolineando il profondo legame tra i due Paesi, ha ricordato come quest’anno cada il 150esimo anniversario dell’avvio delle relazioni diplomatiche. Tra gli ospiti, anche il presidente della Commissione Affari Esteri del Senato, Pier Ferdinando Casini, il presidente dell’Istituto Italo-Latino americano (Iila), l’ambasciatore messicano Miguel Ruiz-Cabanas Izquierdo, il segretario generale, Giorgio Malfatti di Monte Tretto e l’amministratore delegato di Enel, Fulvio Conti.


Onorificenza all’Amb. Ronca


Nel corso della cerimonia sono state conferite le onorificenze dell’Ordine di Bernardo O’Higgins, le piu’ alte dello Stato cilene, all’ambasciatore Stefano Ronca, capo del cerimoniale diplomatico, al professore Giovanni Sartori e a Maria Rosaria Stabili, docente di storia dell’America Latina ed esperta del Paese sudamericano.