Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.

N.O. 09.4275 – Uova di volatili da cortile in guscio, fresche, conservate o cotte – Origine Ucraina

Uova di volatili da cortile in guscio, fresche, conservate o cotte; uova di volatili sgusciate e tuorli, freschi, essiccati, cotti in acqua o al vapore, modellati, congelati o altrimenti conservati, anche con aggiunta di zuccheri o di altri dolcificanti, atti all’alimentazione umana; ovoalbumine e lattoalbunime, atte all’alimentazione umana

09.4275

Origine: UCRAINA

 

Anno solare (1^ gennaio-31 dicembre)

(dazio 0)

Regolamenti:

REGOLAMENTO DELEGATO (UE) 2020/760 DELLA COMMISSIONE

Del 17 dicembre 2019, che integra il Reg. UE 1308/2013 recante modalità di gestione di contingenti tariffari di importazione e di esportazione soggetti a titoli e il Reg. UE 1306/2013 per la costituzione di cauzioni nella gestione dei contingenti tariffari.

REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) 2020/761 DELLA COMMISSIONE

Del 17 dicembre 2019, recante modalità di applicazione dei Reg. UE 1306/2013, 1308/2013 e 510/2014 per la gestione di contingenti tariffari.

Per i codici di N.C. si rimanda all’All. XI del regolamento di esecuzione

Periodo contingentale: 1^ gennaio – 31 dicembre

Sottoperiodi: dal 1^ gennaio al 31 marzo

dal 1^ aprile al 30 giugno

dal 1^ luglio al 30 settembre

dal 1^ ottobre al 31 dicembre

 

Domanda dei titoli:

  • entro i primi 7 giorni di calendario del mese che precede l’inizio del periodo contingentale ed entro i primi 7 giorni di calendario di ogni mese del periodo contingentale, ad eccezione del mese di dicembre
  • 1 sola domanda per mese
  • Nel mese di novembre possono presentare 2 domande: 1 per titoli validi da dicembre e 1 per titoli validi da gennaio

Il quantitativo oggetto della domanda non può superare il quantitativo totale disponibile per il periodo o il sottoperiodo contingentale interessato (Art. 5 Reg. 2020/761)

 

Cauzione titoli:

euro 20/100 kg

 

Rilascio dei titoli:

I titoli sono rilasciati dopo la pubblicazione da parte della Commissione del coefficiente di attribuzione e prima della fine del mese.

I titoli valiti a decorrere dal 1^ gennaio sono rilasciati nel periodo dal 15 al 31 dicembre dell’anno precedente.

 

Validità dei titoli:

Per le domande presentate prima del periodo contingentale, dal primo giorno di calendario del periodo contingentale fino alla fine di tale periodo.

Per le domande presentate durante il periodo contingentale, dal primo giorno di calendario del mese successivo alla presentazione della domanda fino alla fine di tale periodo.

Per le domande presentate tra il 23 e il 30 novembre dell’anno precedente, dal 1^ gennaio dell’anno seguente fino alla fine del periodo contingentale.

I titoli rilasciati per un sottoperiodo scadono l’ultimo giorno di calendario del mese successivo alla fine di tale sottoperiodo, ma non oltre la fine del periodo contingentale.

I titoli sono trasferibili.

 

Condizioni specifiche:

Fattori di conversione secondo i tassi di rendimento di cui all’allegato XVI del reg. UE 2020/761

 

Personale dedicato:

Maria Assunta POMPILI mariaassunta.pompili@esteri.it  – Tel. 0636912839