This site uses technical, analytics and third-party cookies.
By continuing to browse, you accept the use of cookies.

SLOVACCHIA – In arrivo festival italiano ‘Dolce Vitaj’ (in translation)

Mancano poche settimane al via per il Festival italiano in Slovacchia ‘Dolce vitaj’, organizzato dall’Istituto italiano di cultura di Bratislava in collaborazione con l’Ambasciata italiana e la Camera di commercio italo-slovacca. Un nome, un programma per una rassegna che richiama la nota espressione italiana, evocando allo stesso tempo la parola ‘benvenuto’ (vitaj) in slovacco.Quest’anno sara’ l’occasione sia per festeggiare il bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi che il ventesimo anniversario delle relazioni diplomatiche tra l’Italia e la Repubblica slovacca.


Presentazione il 22 maggio prossimo


Il programma verra’ presentato nel dettaglio durante una conferenza stampa il 22 maggio al Palazzo Primaziale di Bratislava. In cartellone si spazia dalla moda alla pittura, dalla musica all’enogastronomia fino al made in Italy: a inaugurare la manifestazione sara’ la mostra “Passioni e sogni della moda italiana” e si proseguira’ con il concerto dell’Orchestra Sinfonica della Radio Nazionale Slovacca e del Coro Lunica.


Spazio all’arte


Sazio anche all’arte con la mostra alla Galleria Nazionale Slovacca di Bratislava di opere di Tintoretto, Francesco Morandini, Annibale Carracci, Cecco del Caravaggio, Giovanni Battista Piazzetta e Giulio Cesare, mentre sulla scena musicale, tra pop, rock e jazz, si esibiranno il sestetto romano “la Piccola Accademia degli Specchi”, il “Quartetto Archimia” e “Kuasar String Kuartet”. In cartellone anche promozione del Made in Italy con degustazioni di vini e specialita’ enogastronomiche italiane a Bratislava, Kosice e Poprad, e l’esposizione di nuovi modelli di moto Ducati insieme al secondo raduno ‘Vespa’ in Slovacchia.

You might also be interested in..