Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Elenco dei Protocolli Esecutivi scientifici e tecnologici bilaterali

con indicazione dei settori di ricerca prioritari

IN VIGORE

ARGENTINA 2021-2023
Biotecnologie, medicina e salute; Energia rinnovabile; Fisica e Astrofisica; Scienze del mare; Tecnologie agroalimentari; Tecnologie satellitari.

AZERBAIJAN 2021-2023
Medicina e biomedicina; Scienze della terra; Fisica e astrofisica; Tecnologie applicate al Patrimonio culturale.

BRASILE 2022-2024
Intelligenza artificiale; scienze di base (matematica, chimica, fisica); malattie trasmissibili; generazione di energia da fonti rinnovabili; nutrizione e malattie metaboliche; agricoltura di precisione; scienze spaziali; produzione e utilizzo sostenibili di minerali strategici.

CANADA – QUEBEC 2017 – 2019
Big data e protezione dei dati; cambiamenti climatici e protezione della biodiversità; biotecnologia e medicina di precisione; nuovi materiali, ottica fotonica, nanotecnologie e nanosicurezza; sicurezza alimentare e agricoltura; città intelligenti e comunità; aerospazio e fisica; scienze del mare e oceanografia, artico.

CILE 2018-2020
Design e Architettura; Energia geotermale; Vulcanologia.

CINA (NSFC) 2023 – 2025
Qualità e sicurezza degli alimenti, Analisi dei fattori di rischio per la salute, Bonifiche da inquinamento ambientale, Energie rinnovabili, Progetti interdisciplinari in grandi infrastrutture

CINA (MOST) 2024 – 2025
Agricoltura e Scienze dell’Alimentazione, Intelligenza Artificiale applicata al Patrimonio Culturale, Fisica e Astrofisica, Green Energy, Bio-medicina

COREA DEL SUD 2023-2025
Ambiente e transizione energetica; Scienze agroalimentari; Fisica e astrofisica; Materiali avanzati e nanotecnologie; Biomedicina; Prevenzione dei disastri naturali; Scienza e Tecnologia applicate alla tutela del patrimonio culturale

FEDERAZIONE RUSSA 2021 – 2023  – PROGRAMMA SOSPESO
Aerospazio; Scienze della vita; Energia e ambiente; Astrofisica, fisica e fisica applicata; Chimica; Matematica; Geoscienze.

GIAPPONE 2021 – 2023

Agricoltura e scienze dell’alimentazione; Intelligenza artificiale e sue applicazioni alla sicurezza informatica, robotica e industria automobilistica; Chimica, Matematica e Fisica; Approcci emergenti per la cura del cancro; Nanotecnologie e materiali avanzati; Nuove tecnologie per l’invecchiamento attivo e sano e la cura della casa; Previsioni di cambiamenti climatici, ecologici e dei sistemi terrestri e marini; Medicina rigenerativa e predittiva; Scienze dello spazio, telerilevamento e tecnologie spaziali; Tecnologie applicate al patrimonio culturale; Tecnologie per il raggiungimento degli obbiettivi di sviluppo sostenibile, con particolare attenzione all’energia rinnovabile.

INDIA 2022-2024
Tecnologie dell’informazione e della comunicazione; Fisica, astrofisica e Scienze dello Spazio; Gestione delle risorse idriche; Energie rinnovabili, cambiamento climatico e rischi geologici; Tecnologie applicate al patrimonio culturale e naturale; Scienze biomediche e malattie trasmissibili e non trasmissibili; Ambiente: città sostenibili ed economia circolare, oceani e mari sani e produttivi; Intelligenza artificiale e Robotica; Fisica della Materia e Nuovi Materiali.

INDIA (RICERCA INDUSTRIALE) 2021-2022
Clean Tech; Advanced Manufacturing and Materials.

MESSICO 2018-2020
Agricoltura e agroalimentare; Ambiente ed Energia; Biotecnologie e Medicina; Cambiamenti climatici; Ingegneria aerospaziale; Scienze di base; Tecnologie applicate ai beni culturali; Tecnologie dell’informazione.

MONTENEGRO 2023-2025
Agricoltura e Scienze dell’alimentazione; Patrimonio culturale e tecnologie correlate; Ambiente con particolare attenzione alla Crescita Blu; Valutazione dei rischi naturali e loro mitigazione.

POLONIA 2022-2023
Agricoltura, Alimentazione e Ambiente Sostenibile; Matematica, Fisica e Chimica; Medicina e Salute; Nanoscienze e Materiali Avanzati; Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione, incluse le tecnologie applicate ai Beni Culturali.

SERBIA 2019-2021 –  prorogato al 31 dicembre 2022
Scienze di base; Salute e Benessere; Agricoltura e tecnologie alimentari; Energia pulita, sicura e efficiente, sviluppo e protezione ambientale; Tecnologie della comunicazione e dell’informazione, incluse le tecnologie applicate ai beni culturali; Manifattura e processi avanzati, nanotecnologie e biotecnologie.

SINGAPORE 2023-2025
Food-Tech, Artificial Intelligence, Health/Medical, Photonics, Quantum Technology, Robotics, Hydrogen-related Research

SLOVENIA 2018-2020 –  prorogato al 31 dicembre 2022
Crescita blu; Beni culturali; Fisica e astrofisica; Tecnologie dell’informazione e della comunicazione; Tecnologie applicate alle scienze agricole e forestali e alla sicurezza alimentare.

STATI UNITI 2023-2025
Cambiamento climatico e resilienza alle catastrofi naturali; Salute e Scienze della vita; Tecnologie innovative per un’agricoltura sostenibile; Tecnologia dell’Informazione (IT) applicata all’industria; Transizione energetica; Fisica e Astrofisica.

SUD AFRICA 2023 –  2025
Biotecnologie, con particolare riguardo alla agricoltura; Intelligenza Artificiale e Calcolo ad alte prestazioni; Astrofisica e Radio Astronomia; Tecnologie ambientali con particolare riguardo alla gestione dell’acqua e/o alla gestione integrata dei rifiuti; Salute; Energie rinnovabili e Comunità energetiche.

SVEZIA 2018-2020 –  prorogato al 31 dicembre 2021
Energia pulita, fabbrica intelligente, sicurezza informatica; Rischi naturali; Nuove tecnologie per gli strumenti scientifici; Tecnologia e ricerca applicate ai beni culturali; Tecnologia e ricerca applicate alle nanoscienze; Tecnologia e ricerca applicate alle neuroscienze; Tecnologia e ricerca applicate all’oncologia.

VIETNAM 2021-2023
Agricoltura e Scienze dell’alimentazione, Biotecnologie e Medicina, Ambiente e cambiamento climatico, Materiali avanzati,  Industria 4.0, Tecnologie dell’informazione e della comunicazione, Fisica applicata, Astrofisica, Spazio e osservazione della Terra, Tecnologie applicate alla conservazione e al restauro del patrimonio naturale e culturale.