Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Buenos Aires – Ambasciata premia giornalisti argentini

‎L’ambasciatore italiano in Argentina, Teresa Castaldo, ha consegnato i premi del concorso di giornalismo 2014. L’iniziativa e’ stata organizzata dalla sede diplomatica, in collaborazione con l’Ente nazionale del turismo (Enit), con Expo Milano 2015 e con l’Istituto italiano di cultura (Iic) di Buenos Aires che ha ospitato l’evento in occasione dell’inaugurazione della mostra fotografica del maestro Anatole Saderman. Fra i premiati ci sono Graciela Cutuli, Emilia Erbetta e Nestor Tirri, che potranno usufruire di un viaggio aereo per l’Italia nel 2015. Altri due giornalisti premiati, invece, potranno partecipare a corsi gratuiti di lingua italiana presso l’Istituto italiano di cultura.


Dal turismo all’immigrazione, ai diritti umani, fino alla letteratura e al cinema


La giuria ha esaminato numerosi articoli provenienti sia dalla capitale argentina sia dalla provincia che spaziavano su un’ampia varieta’ di temi: dal turismo all’immigrazione, ai diritti umani, fino alla letteratura e al cinema. I “pezzi” presentati dovevano essere stati pubblicati su giornali, riviste o portali web argentini in un periodo compreso tra gennaio e settembre del 2014. Il loro filo conduttore, pero’, doveva essere l’Italia: la sua immagine, l’attualita’, la cultura, la storia, le tradizioni e le relazioni con l’Argentina. A valutare gli scritti una giuria composta da giornalisti professionisti dei due paesi.

Ti potrebbe interessare anche..