Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.

7 film italiani al festival del cinema di Haifa

Sono sette i film italiani che in questi giorni vengono proiettati in Israele nell’ambito della 28esima edizione dell’Haifa International Film Festival (Iff), il più importante appuntamento nel Paese per appassionati e addetti ai lavori. Il Bel Paese schiera alcune delle pellicole più recenti che hanno ottenuto un vasto successo di pubblico e di critica, come “Romanzo di una strage” di Marco Tullio Giordana e “Reality” di Matteo Garrone. In programma anche “A.C.A.B.: All Cops Are Bastards” di Stefano Sollima, “Padroni di casa” di Edoardo Gabbriellini e “Io sono Li” di Andrea Segre, una storia poetica e toccante sull’immigrazione cinese nel Nordest che ha visto la sua protagonista Zhao Tao vincere il David di Donatello 2012 come miglior attrice protagonista.Ma non mancano alcuni classici come “Viaggio in Italia” di Roberto Rossellini e “Io e te” di Bernardo Bertolucci. La partecipazione italiana é stata organizzata in collaborazione con l’Istituto di cultura di Haifa. La kermesse, che si chiuderà lunedì 8 ottobre, si svolge nella splendida cornice del Monte Carmelo: sono 280 quest’anno le pellicole da tutto il mondo in cartellone che richiamano migliaia di persone da dentro e fuori i confini di Israele.

Ti potrebbe interessare anche..