Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Melbourne – Per i giovani italiani del Victoria una nuova casa virtuale

C’è una nuova “casa” virtuale per i giovani italiani di Melbourne. Nei giorni scorsi, infatti, il console generale d’Italia, Marco Maria Cerbo, ha ufficialmente lanciato un nuovo portale internet che raccoglie tutte le principali associazioni giovanili italiane operanti nello Stato del Victoria, in Australia. Si tratta di un gruppo variegato, che comprende al suo interno associazioni di studenti universitari di origine italiane, di giovani professionisti, di giovani appassionati della nostra cultura, nonché di nuovi arrivati (solamente lo scorso anno, si è registrato un flusso di quasi venticinquemila persone che hanno ottenuto un permesso temporaneo per l’Australia).

Nuova “casa” virtuale per i giovani italiani di Melbourne

In totale le persone di origine italiana nello Stato del Victoria sono quasi mezzo milione, di cui oltre trecentomila registrati all’ultimo censimento australiano. Il nuovo sito internet (visitabile all’indirizzo www.italyaustralia.com) può vantare una grafica accattivante, offrendo la possibilità di interagire con i vari gruppi partecipanti. “L’obiettivo – ha dichiarato il console Cerbo – è quello di fornire uno strumento di aggregazione moderno, che possa essere la base per una futura rete operativa fra le associazioni partecipanti, alla creazione della quale stiamo lavorando da oltre un anno. È una scommessa sui giovani e sul futuro, per sostenere lo sforzo di crescita e ammodernamento in corso nella nostra comunità”. L’iniziativa è stata promossa dal Consolato generale e realizzata grazie al sostegno dell’Italian Services Institute, che ha finanziato la realizzazione della pagina web.

Ti potrebbe interessare anche..