Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Il Sottosegretario Giorgio Silli co-presiede la seconda sessione del Meccanismo di Dialogo Politico fra Italia e Costa Rica

Il 5 maggio il Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale, Giorgio Silli, ha co-presieduto con la Vice Ministra degli Esteri del Costa Rica, Lydia Maria Peralta Cordero, alla Farnesina, la seconda Sessione del Meccanismo di Dialogo Politico.  “L’incontro odierno ha rappresentato un’importante occasione per rafforzare e ampliare i già ottimi rapporti con Costa Rica, Paese dalle profonde radici democratiche e accogliente approdo per i nostri investimenti in numerosi settori, a partire dall’economia verde”, ha affermato il Sottosegretario Silli.

Il Sottosegretario Silli ha inoltre valorizzato la candidatura di Roma per EXPO 2030.

In linea con le finalità di questo efficace esercizio di consultazione periodica, inaugurato nel 2022, nel corso della riunione sono stati passati in rassegna i principali dossier bilaterali (collaborazioni in ambito economico-commerciale, stato degli Accordi attualmente in negoziato, incremento dei flussi turistici, iniziative in ambito culturale), le più rilevanti questioni regionali – incluso lo stato di avanzamento dell’integrazione centroamericana e le crisi in Nicaragua e Venezuela – nonché alcuni temi multilaterali di rilievo, primo fra tutti la riforma del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, alla luce del comune impegno dell’Italia e del Costa Rica nell’ambito del gruppo Uniting for Consensus.

Il Sottosegretario Silli – dopo aver esaminato con la Vice Ministra Peralta le iniziative italiane di “diplomazia giuridica” in materia di contrasto alla criminalità organizzata e alla corruzione, sfida globale alla quale i due Paesi contribuiscono attivamente – ha sottolineato la comunanza di vedute sulla necessità di gestire al meglio i flussi migratori irregolari, attraverso la ricerca di soluzioni strutturali e durevoli, con interventi volti a prevenire le partenze.

In conclusione dei lavori, il Sottosegretario Silli ha auspicato una partecipazione di alto livello del Costa Rica alla XI Conferenza Italia-America Latina e Caraibi, in programma a Roma il prossimo ottobre.

Ti potrebbe interessare anche..