This site uses technical, analytics and third-party cookies.
By continuing to browse, you accept the use of cookies.

Preferences cookies

La Farnesina dispone, in cooperazione con l’Aeronautica militare, un volo umanitario, per Niamey

Nel quadro del sostegno della Cooperazione italiana al settore sanitario in Niger, e in risposta ad una specifica richiesta di sostegno avanzata da Niamey per far fronte all’esaurimento delle scorte  di farmaci contro la meningite e il colera, la Vice Ministra agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale, Emanuela Del Re, ha disposto, in cooperazione con l’Aeronautica militare, un volo umanitario, partito stamane per Niamey, dall’aeroporto militare di Pisa, contenente 7 tonnellate di farmaci e presidi sanitari. Con questo, sono sei i voli umanitari che la Cooperazione Italiana ha effettuato nel 2018 per arginare la grave crisi sanitaria in Niger.

You might also be interested in..