Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Contributi alle traduzioni

Contributi e premi MAECI per la traduzione

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale promuove la diffusione di opere editoriali e cinematografiche italiane all’estero attraverso l’erogazione di incentivi alla traduzione e al doppiaggio/sottotitolatura che rappresentano uno strumento strategico per la promozione della lingua e della cultura italiana all’estero.

La Farnesina eroga due tipi di incentivi finanziari:

  • Contributo alla traduzione di un’opera italiana all’estero non ancora pubblicata e per la produzione, il doppiaggio e la sottotitolatura di cortometraggi e lungometraggi e di serie televisive; 
  • Premio ad un’opera italiana già tradotta all’estero.

Le candidature vanno presentate annualmente agli Istituti Italiani di Cultura e alle Rappresentanze  diplomatiche e consolari italiane all’estero, secondo le procedure stabilite dal Bando. La scadenza per la presentazione delle domande relative all’edizione 2022 è fissata al 6 maggio 2022.

Il 12 luglio 2022 si è tenuta per via telematica la riunione del Gruppo di Lavoro Consultivo per la promozione della cultura e della lingua italiana – Sezione editoria e mezzi audiovisivi – per procedere all’assegnazione dei premi e contributi per la divulgazione del libro italiano all’estero e per la traduzione di opere letterarie e scientifiche, nonché per la produzione, il doppiaggio e la sottotitolatura di cortometraggi e lungometraggi di serie televisive destinati ai mezzi di comunicazione di massa, per l’esercizio finanziario 2022. Il resoconto della riunione e gli esiti definitivi della selezione sono qui disponibili. Il mancato inserimento della richiesta equivale a tutti gli effetti alla notifica di mancata assegnazione del contributo o del premio.

Bando 2022 – Modulo di domanda per Premi e Contributi 2022


Centro per il libro e la lettura (Cepell) – Bando “Traduzioni 2020”

Il Centro per il libro e la lettura ha pubblicato il nuovo bando “Traduzioni 2020” rivolto agli editori italiani che abbiano interesse a promuovere la traduzione e diffusione del libro e della lettura all’estero degli autori italiani, anche per il tramite o in collaborazione con le scuole italiane e la rete degli Istituti italiani di cultura e le loro biblioteche.

Il Bando – la cui scadenza è fissata al 29 ottobre 2021 – prevede l’erogazione di contributi per la traduzione in altre lingue di opere di autori italiani da realizzare con il supporto economico del Centro”.  

Bando >>   Allegato A >>   Allegato B >>   Allegato C >>   Elenco Opere non ammissibili>>  Elenco Opere assegnatarie di contributi>>