Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

N.O. 09.4412 – Polli – Origine Tutti i paesi terzi ad esclusione del Brasile, della Thailandia e del Regno Unito

POLLI

09.4412           Origine: Tutti i paesi terzi (ad esclusione del Brasile, della Thailandia e del Regno Unito)

 

Anno solare (1^ gennaio-31 dicembre)

(dazio 0)

 

Regolamenti:

REGOLAMENTO DELEGATO (UE) 2020/760 DELLA COMMISSIONE

Del 17 dicembre 2019, che integra il Reg. UE 1308/2013 recante modalità di gestione di contingenti tariffari di importazione e di esportazione soggetti a titoli e il Reg. UE 1306/2013 per la costituzione di cauzioni nella gestione dei contingenti tariffari.

REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) 2020/761 DELLA COMMISSIONE

Del 17 dicembre 2019, recante modalità di applicazione dei Reg. UE 1306/2013, 1308/2013 e 510/2014 per la gestione di contingenti tariffari.

Per i codici di N.C. si rimanda all’All. XII del regolamento di esecuzione

Periodo contingentale: 1^ gennaio – 31 dicembre

Sottoperiodi: dal 1^ gennaio al 31 marzo

dal 1^ aprile al 30 giugno

dal 1^ luglio al 30 settembre

dal 1^ ottobre al 31 dicembre

 

Domanda dei titoli:

  • entro i primi 7 giorni di calendario del mese che precede l’inizio del periodo contingentale ed entro i primi 7 giorni di calendario di ogni mese del periodo contingentale, ad eccezione del mese di dicembre
  • 1 sola domanda per mese
  • Nel mese di novembre possono presentare 2 domande: 1 per titoli validi da dicembre e 1 per titoli validi da gennaio

Il quantitativo oggetto della domanda non può superare il quantitativo totale disponibile per il periodo o il sottoperiodo contingentale interessato (Art. 5 Reg. 2020/761)

 

Cauzione titoli:

euro 50/100 kg

Registrazione previa dell’operatore nella banca dati LORI (art. 13 Reg. 2020/760)

Requisito del quantitativo di riferimento (artt. 9 e 10 Reg. 2020/760)

Il quantitativo di riferimento è calcolato cumulando i quantitativi che rientrano nei tre numeri d’ordine; il richiedente può scegliere come suddividere il quantitativo totale di riferimento tra i tre numeri d’ordine per i quali presenterà domanda

Prova dello svolgimento di un’attività commerciale: è richiesta soltanto quando si applica l’art. 9, par. 9 del regolamento delegato (UE) 2020/760. 25 tonnellate

 

Rilascio dei titoli:

I titoli sono rilasciati dopo la pubblicazione da parte della Commissione del coefficiente di attribuzione e prima della fine del mese.

I titoli valiti a decorrere dal 1^ gennaio sono rilasciati nel periodo dal 15 al 31 dicembre dell’anno precedente.

 

Validità dei titoli:

Fino alla fine del periodo contingentale.

I titoli sono trasferibili.

 

Personale dedicato:

Dott. Giuseppe DODDATO Tel. 0659932481 giuseppe.doddato@esteri.it

Sig. Marco BONAMANO Tel. 0659932377 marco.bonamano@esteri.it