Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Siria: Massari, centrale nell’azione italiana ma idee diverse con Damasco

La Siria “è centrale nella nostra azione, ma abbiamo due visioni diverse con Damasco sulla soluzione della crisi”: lo ha spiegato Maurizio Massari, neo Inviato Speciale del Ministro Giulio Terzi per i Paesi del Mediterraneo e le primavere arabe, in un’intervista al Gr1.


“Sui tempi e i modi di una mia visita in Siria occorre ancora riflettere, trovare il giusto messaggio” per le autorità, ha detto Massari rispondendo a una domanda sull’esito di un suo primo incontro con l’Ambasciatore di Damasco in Italia, con il quale “abbiamo due visioni diverse sulla soluzione della crisi”.


Fittissima l’agenda dell’Inviato del Ministro: la prossima settimana primi appuntamenti in Marocco e Algeria, poi negli altri Paesi del Nord Africa, Tunisia, Egitto e Libia. Quindi, un secondo momento dedicato al processo di pace in Medio Oriente con tappe previste in Israele, Territori palestinesi e Libano.

Ti potrebbe interessare anche..